Casilina News
Cronaca

Frosinone, truffa online di un milione di euro ai danni di una banca. Arrestate tre persone

Truffate online due persone di Ceccano e Frosinone. Hanno pagato in anticipo per oggetti che non hanno mai ricevuto

Pagamenti online che hanno permesso di truffare una banca di Frosinone di circa un milione di euro. Tre persone sono state indagate e tutte e tre ricoprivano il ruolo di legali rappresentanti di società che avevano sede in Olanda

Truffa online. Una banca di Frosinone è stata letteralmente truffata di circa un milione di euro attraverso pagamenti elettronici. I colpevoli di questo colpo milionario sono tre persone: uno di Frosinone di 48 anni, uno di Latina di 54 anni e uno di Bergamo di 56 anni. I tre, da diverso tempo, erano legali rappresentati di società, risultate poi fittizie, che avevano sede in Oianda.

LA TRUFFA – In cosa consisteva il raggiro? Il gioco era molto semplice. I pagamenti si facevano online perché questo tipo di operazione ha dei tempi tecnici più lenti per la visualizzazione del danaro. Una volta che questo pagamento risultava in rete, i soldi venivano prelevati e trasferiti su altri conti correnti.

I tre uomini dovranno presentarsi il prossimo 8 giugno all’udienza preliminare.

Scrivi un Commento

quattro − due =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy