Cronaca atina rifiuti urbani

Published on maggio 19th, 2017 | by Redazione

0

Atina, scoperto un deposito abusivo di rifiuti urbani

Condividi

Nei giorni scorsi il Comando Stazione Carabinieri Forestale di Atina ha sequestrato l’area di una ex cartiera di Atina dove erano stati illecitamente smaltiti rifiuti in prevalenza urbani. In particolare il sito di proprietà del Comune di Atina, è utilizzato da una società per smaltire rifiuti non solo urbani, ma anche rifiuti ingombranti e addirittura medicinali.

I militari operanti hanno altresì accertato la presenza di percolato sul terreno, nonché un nauseabondo odore proveniente dalla c.d. “parte umida” dei rifiuti urbani.

Le indagini proseguono per individuare tutti i responsabili dell’illecito smaltimento


Condividi

Tags: ,


Notizie sull 'autore

Redazione

Indirizzo e-mail: info@casilinanews.it

per inviare segnalazioni, proposte di pubblicità, comunicati, proposte di collaborazione e chiedere qualsiasi informazione: cerchiamo di rispondere a tutti nel più breve tempo possibile. Meglio se nel titolo è specificato lo scopo dell’e-mail. Per comunicati da parte di chi organizza eventi e gestisce associazioni senza fini di lucro, pubblichiamo gratuitamente. Gli altri possono richiedere il nostro listino prezzi e servizi.
Se vuoi promuovere un evento o la tua attività, scrivici!



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

17 − sei =

Torna su ↑
  • Seguici su Facebook

  • Archivio dei nostri articoli


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi