Casilina News
Cronaca

Roma, Testaccio, minacciava e aggrediva da tempo un’intera famiglia. La Polizia arresta lo stalker

Trastevere, 15enne sorpreso a spacciare marijuana vicino a una scuola

La vicenda ha avuto inizio nel gennaio scorso, quando una famiglia che gestisce un banco alimentare, nel mercato rionale di Testaccio, si è vista minacciare, con continue ingiurie e aggressioni, da un uomo residente nella zona, P.O.R., 41enne romano.

Il soggetto, a più riprese, si è reso responsabile di episodi di persecuzione e intimidazioni, in particolare nei confronti di due donne della famiglia, comparendo all’improvviso al mercato e arrivando, talvolta, anche allo scontro fisico, tanto da procurare alle stesse varie lesioni.

Le vittime hanno deciso di denunciare agli investigatori del commissariato “Celio”, facendo così scattare una serrata attività di indagine con  appostamenti nei confronti dell’uomo. Al termine degli accertamenti, gli agenti hanno richiesto all’autorità giudiziaria l’emissione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere eseguita ieri .

Condotto presso la casa circondariale di Regina Coeli, dovrà rispondere del reato di stalking e di lesioni personali.

Scrivi un Commento

11 + 12 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy