Casilina News
Tailorsan
Posti da visitare

Cose importanti da fare nelle aree limitrofe alla Casilina: ecco i luoghi da visitare

Strada di grande tradizione storica che attraversa Roma e giunge fino alle porte di Napoli, la Casilina offre tantissime opportunità per coloro che desiderano visitare i luoghi più caratteristici.

Mangia la pizza nella patria della pizza

Napoli è la città che ha dato i natali alla pietanza più popolare e iconica al mondo, la pizza. Non ti aspettare un impasto fantasmagorico, bensì una pizza semplice, una Margherita bella e buona. La città offre tantissime pizzerie, ma una delle migliori, fuori d’ogni dubbio, è la Pizzeria La Notizia. Lo chef Enzo Coccia ha appreso il mestiere per le strade di Napoli per poi aprire una propria pizzeria a gestione familiare. Coccia sa tutto sulla pizza, dall’idratazione dell’impasto alla mozzarella filante. Con un po’ più di inventiva rispetto alle altre pizzerie legate alle tradizioni, qui potrai ordinare una pizza fantasiosa con diversi ingredienti, con la garanzia che la ricetta è stata concepita da un pizzaiolo esperto.

Fai una capatina alla Fontana di Trevi

Roma ha oltre 2000 fontane, da quelle statuarie di Piazza Navona e Piazza del Pantheon a quelle più piccole situate in piazzette di periferia, ma la più famosa di tutte è senz’altro la spettacolare Fontana di Trevi. L’architettura parla da sé per un elemento semplice come una fontana  e nessuna gita può definirsi completa senza la visita a questo monumento mozzafiato. La figura centrale della fontana è Oceano, dio dei fiumi, che emerge dalle acque accompagnato da due cavalli alati. La tradizione vuole che, dando le spalle alle fontana, bisogna gettare nell’acqua una monetina come auspicio per ritornare di nuovo a Roma.

Visita il teatro San Carlo

La Scala è forse il teatro più conosciuto in Italia, ma il Teatro Reale San Carlo di Napoli è quello più antico. In effetti è il teatro più antico del mondo, fondato nel 1737 dal primo re borbonico, Carlo VII, ben 41 anni prima della Scala e 55 rispetto al teatro La Fenice di Venezia, al tempo in cui Napoli era l’epicentro della musica in Europa. L’edificio è anche stato vittima di eventi tragici, tra cui un incendio devastante nel XVIII secolo e i bombardamenti della Seconda Guerra Mondiale. Tra i direttori d’orchestra più importanti a calcare il palcoscenico annoveriamo Johann Christian Bach, George Frideric Handel, Joseph Haydn e Wolfgang Amadeus Mozart. Il teatro è tutt’oggi funzionante ma per coloro che non possono assistere agli spettacoli, è possibile affidarsi a dei tour guidati.

Assisti a una partita dell’A.S. Roma allo Stadio Olimpico

Gli italiani amano il calcio e Roma non è da meno, con due squadre di calcio in Serie A che giocano entrambe all’Olimpico. Lo stadio si chiama così per aver ospitato i giochi olimpici del 1960. Per poterlo visitare è possibile assistere a una partita di calcio, oppure partecipare a una delle visite guidate a questa struttura che ha una capacità di 72.698 posti.

Divertiti al Casinò Dell’Aurora Pallavicini

Aperto tutti i giorni dalla 10 del mattino alle 2 di notte, il Casinò dell’Aurora Pallavicini è il più grande Slottery Las Vegas di Roma. Con un’ampia selezione di macchinette da gioco che includono Videolottery e AWP, il casinò è collocato all’interno di uno spazio di gioco completo, dotato di un lussuoso lounge a disposizione di tutti i suoi ospiti. Sebbene il casinò non offra giochi da tavolo live, la scelta di slot a disposizione compensa qualunque altra mancanza. Per chiunque abbia l’esigenza di fare pratica con le slot, i casinò online sono il modo migliore per divertirsi e per vincere. Stai attento a riconoscere i siti che offrono un’esperienza di gioco sicura al 100% quando deciderai di investire i tuoi soldi. Il lato positivo dei casinò online è che fanno parte di un mercato internazionale regolamentato, erogando vincite in modo sicuro in tutto il mondo: Europa, America del Nord, Asia e Sud America, Cile compreso.

Scrivi un Commento

tredici − 1 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy