Casilina News
Attualità

Terremoto centro Italia, il sopralluogo di Zingaretti coi sindaci dei comuni colpiti

“Ad oggi sono 39 i cantieri aperti per le SAE e tre per i centri commerciali. Centinaia gli operai che lavorano ogni giorno, anche nei giorni di festa. È una promessa che abbiamo fatto ai cittadini e vogliamo mantenerla.” Così il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, al termine del sopralluogo di questa mattina ai cantieri di Amatrice ed Accumoli.
Dopo aver incontrato i sindaci Sergio Pirozzi (Amatrice) e Stefano Petrucci (Accumoli) e i volontari che operano nell’area, Zingaretti ha sottolineato il dovere delle Istituzioni di essere sempre presenti: “È fondamentale – ha spiegato – continuare ad essere vicini ai cittadini. Non possiamo abbassare la guardia ma dobbiamo continuare ad essere qui insieme a loro.”
Il presidente ha poi evidenziato l’importanza di realizzare le casette ed i centri commerciali a ridosso dei Comuni colpiti dal sisma: “una scelta fatta con cittadini ed autorità locali – ha concluso Zingaretti – che sarà determinante per mantenere un contatto costante tra gli abitanti ed il territorio.”