Casilina News
Attualità

Paliano, cerimonia di commemorazione al Sacrario “XVII Martiri”

Domenica 23 aprile, in occasione dell’imminente festa di Liberazione, è stata celebrata una Messa commemorativa presso il Sacrario “XVII Martiri “ in località Le Mole.

Alla presenza dei sindaci di Paliano Domenico Alfieri e di Piglio Mario Felli, del vicesindaco di Paliano Valentina Adiutori e del consigliere Maria Grazia D’Aquino, un folto gruppo di persone, tra cui molti familiari dei trucidati del ‘44, ha assistito alla celebrazione. Presenti anche molti giovani, fra cui i bambini che frequentano il catechismo nella parrocchia de Le Mole.

«Questa occasione – ha commentato il vicesindaco Adiutori – è necessaria per mantenere viva la memoria dei morti della nostra terra, persone che hanno sacrificato la propria vita al fine di garantire a noi un futuro migliore e dignitoso. La pace non è cosa scontata, è quindi necessario lavorare ogni giorno per garantirla attraverso il dialogo, facendo prevalere la ragione alla rabbia»

«Questo Sacrario è un luogo simbolo per Paliano – dichiara il sindaco Domenico Alfieri – e noi, come amministrazione, siamo qui presenti con convinzione e orgoglio. Sono lieto della presenza di tanti bambini, perché in questo modo possono toccare con mano la storia dei propri avi e soprattutto fare tesoro della memoria, soprattutto alla luce degli attuali tragici eventi che avvengono quotidianamente».

Alla fine della cerimonia le autorità hanno deposto una corona ai piedi del Sacrario.

Scrivi un Commento

4 × 1 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy