Casilina News
Politica

Katia Zossi della lista ‘Forza Frosinone’ espone le sue idee per la città

Katia Zossi della lista 'Forza Frosinone' espone le sue idee per la città

Katia Zossi, candidata nella lista “Forza Frosinone” a sostegno del sindaco Nicola Ottaviani, entra per la prima volta a contatto con la politica: una politica che, come già affermato a margine della presentazione della lista coordinata da Samuel Battaglini, deve coinvolgere attivamente i cittadini, anche i più sfiduciati.

《In questo contesto – ha dichiarato la candidata – non dimenticando il grandissimo lavoro svolto dal sindaco Nicola Ottaviani, penso che le sfide cruciali che ci attendono devono puntare a proseguire nel rilancio di questo territorio, grazie a una guida politica e progettuale caratterizzata dalla competenza ma anche e soprattutto dal coraggio per ricercare quei valori di solidarietà, responsabilità e giustizia a me tanto cari. In questi anni, dai comuni cittadini,  ho raccolto spunti, proposte e riflessioni che potrò utilizzare per migliorare gli aspetti centrali della nostra vita.

La sicurezza. Con l’installazione di 330 telecamere su tutto il territorio comunale è stato già fatto un grosso passo in avanti in questo campo. Si potrebbe proseguire introducendo misure preventive per le fasce più deboli.

Migliore vivibilità. Strategicamente, non lo nascondiamo, la posizione geografica di Frosinone ci permette di raggiungere il mare, la montagna o la capitale in poco tempo. Sarebbe quindi proficuo migliorare la vivibilità, attraverso la pianificazione urbana, con lo sviluppo di aree urbane intelligenti e a misura d’uomo, attingendo alle conoscenze del territorio, peraltro già avviate dal sindaco Ottaviani (si veda il centro sportivo di Corso Lazio).
Migliore coesione sociale attraverso misure a favore sia di giovani che di anziani. Mi piacerebbe promuovere le attività economiche secondo le necessità del nostro territorio, le aspirazioni della collettività, con il contributo e l’intuito dei privati. Per questo si potrebbe realizzare una “City Card” al servizio di tutti i cittadini nella quale si potranno trovare, oltre a quanto già presente nel sito del Comune, informazioni, numeri utili, pubblicazioni e quant’altro necessario per avere un contatto diretto con gli amministratori della città, ed anche per segnalare, attraverso un localizzatore attivo h24, problematiche e criticità eventualmente presenti sul territorio (ad esempio mancanza di acqua, assenza di luce, perdite idriche, buche sul manto stradale etc.).

Frosinone è la mia città natale e sono fiera di essere “ciociara”. Per questo motivo voglio fare questa battaglia, per rivalutare la “Ciociaria”. Nella mia lista “Forza Frosinone” ci sono molti giovani, segno di un ricambio generazionale, ci sono professionisti seri con idee pulite. Io non ho nessuna laurea ma ho tanta voglia di aiutare. Con l’impegno, con la passionalità, con le idee e con tanta disponibilità. Non posso promettere cose che sono utopia per la città ma posso sicuramente promettere il mio impegno e la mia voglia di migliorare Frosinone e di aiutare i cittadini. Ho già detto che non mi serve una poltrona, ne ho una a casa molto comoda! Sono sincera, schietta, umile e molto vicina ai cittadini》.

Scrivi un Commento

1 + 7 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy