Casilina News
Tailorsan
Attualità

Ceccano, Caligiore interviene sul blocco Tir della Monti Lepini: “Nessuna pezza d’appoggio alle problematiche d’inquinamento di Frosinone”

ceccano composizione commissioni consiliari

Per conto dell’Amministrazione comunale di Ceccano, il Sindaco Roberto Caligiore interviene sull’adozione della delibera della Giunta Comunale di Frosinone che ha sancito il divieto di transito sulla Statale dei Monti Lepini dei mezzi pesanti con carico superiore ai 35 quintali.

“Rispetto a questo atto deliberativo di indirizzo della Giunta Comunale del capoluogo, che ha suscitato una serie di ossservazioni e, purtroppo, forme di allarmismo da parte di quelli che vedrebbero Ceccano invasa dai tir e dai mezzi pesanti, ci tengo innanzitutto e con forza a smentire categorigamente ogni coinvolgimento dell’Amministrazione Comunale che presiedo”.

Affermando di “comprendere le necessità del collega Sindaco di Frosinone di fronte alle tante inadempienze della Regione Lazio, riguardo alle problematiche del piano traffico che ha preoccupanti ricadute sul fattore dell’inquinamento ambientale”, il primo cittadino di Ceccano precisa: “non permetterò che la nostra città ed il suo territorio vengano utilizzati per risolvere e mettere qualche pezza in favore di Frosinone sulle delicatissime questioni che riguardano l’inquinamento e la ricaduta che questo genera in termini di salute della nostra comunità”.

“Poiché alcune finalità dell’atto assunto e deliberato dall’Amministrazione del Comune capoluogo sono anche condivisibili, sarebbe stato meglio concertare un approfondimento su questa materia così delicata ed assicuro che come capo dell’Amministrazione Comunale di Ceccano porrò in atto tutte le iniziative necessarie per tutelare la nostra comunità, già così provata dalle congestioni relative al traffico e dalla presenza di fonti inquinanti nell’aria”.

Già ieri, infatti, la Giunta Caligiore ha decretato una modifica del P.I.O. – il Piano d’Intervento Operativo – deliberando l’interdizione dei mezzi pesanti in tutto il territorio di Ceccano. Ferma resta la posizione del Sindaco Roberto Caligiore sul fatto di “non cedere ad allarmismi inutili e, per questo, invitiamo a non speculare sui temi dell’ambiente tanto più coloro che con le precedenti amministrazioni per molti anni hanno sottaciuto la gravità delle tematiche ambientali e che invece ora con costituiscono e rappresentano per la nostra Amministrazione uno dei temi fondanti dell’azione amministrativa”. Intanto già da questa mattina la Polizia Municipale sarà attiva sul territorio ceccanese per verificare il rispetto del nuovo divieto.

Scrivi un Commento

quattordici − 7 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy