Casilina News
Tailorsan
Calcio

Atletico Morena, il dg Serafini: “Bisogna fare ancora una decina di punti”

atletico morena calcio

L’Atletico Morena non è riuscito ad allungare la sua serie positiva. Quattro vittorie consecutive “cancellate” dalla pesante sconfitta del Nettuno, con i tirrenici che si sono imposti per 4-1 al Masin.

In trasferta evidentemente la squadra accusa qualche battuta a vuoto – dice il direttore generale Enzo SerafiniA Nettuno, però, si è giocato su un campo davvero inguardabile e soprattutto i padroni di casa, ai quali va dato atto di aver messo in campo una maggiore determinazione e voglia di vincere la partita, hanno potuto usufruire di un rocambolesco gol del vantaggio dopo nemmeno un minuto di gioco. Abbiamo anche provato una reazione accorciando le distanze con un colpo di testa di Cesaroni sugli sviluppi di un calcio d’angolo prima dell’intervallo, ma nella ripresa altre due distrazioni ci sono costate il pesante passivo finale”-.

Il Nettuno, che in questo momento sarebbe la prima delle squadre ai play out, ha accorciato da sette a quattro punti la distanza dai capitolini e anche la vittoria del Frascati sul Sermoneta non è stato un risultato positivo per l’Atletico Morena. “Credo che per salvarci serviranno almeno una decina di punti ancora e ci giocheremo tantissimo nelle sfide casalinghe che il calendario ci prospetta – spiega Serafini -. Ma anche in quelle esterne bisogna cercare di scendere in campo con impegno e concentrazione, altrimenti si rischiano delle brutte figure”.

Nel prossimo turno la squadra dei patron Enzo e Mauro Fabrizi è attesa da un’altra gara estremamente delicata: a Morena, infatti, sarà di scena l’Atletico Lariano che al momento ha un punto in più dei capitolini e che proprio domenica scorsa ha effettuato il sorpasso grazie alla vittoria sulla Vivace Grottaferrata. “All’andata perdemmo 2-0, ma fu una gara estremamente equilibrata e il risultato fu deciso da due reti praticamente nei minuti di recupero – ricorda Serafini – E’ chiaro che questa è una di quelle gare che non possiamo permetterci di sbagliare, il risultato peserà molto nella nostra corsa per la salvezza che ancora non è archiviata”-.

Scrivi un Commento

uno × 1 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy