Casilina News
Tailorsan
Eventi

Ceccano. Weekend di grande spettacolo e animazione per il carnevale ceccanense 2017

WEEKEND DI GRANDE SPETTACOLO ED ANIMAZIONE PER IL CARNEVALE CECCANESE 2017 WEEKEND DI GRANDE SPETTACOLO ED ANIMAZIONE PER IL CARNEVALE CECCANESE 2017

Martedì grasso fra le mura del Castello dei Conti dè Ceccano per un grande ballo in maschera serale e domenica tre distinti appuntamenti in P.zzale XXV Aprile, in P.zza Berardi e al Teatro Antares. Per festeggiare in allegria il Carnevale ceccanese, saranno pertanto due le intense giornate organizzate dall’Amministrazione Caligiore che, grazie ad un cast di grandi professionisti, alla collaborazione delle associazioni Cultores Artium ed Immaginaria e ad una regia frizzante, regaleranno alle famiglie con i loro bambini momenti gioiosi che è bene caratterizzino ogni anno questo tradizionale appuntamento.

“Il Carnevale – ha detto il Sindaco Roberto Caligiore – è per noi anche un evento culturale, grazie al quale per tutte le famiglie e i loro figli diventa possibile esprimere con voglia di libertà e di sarcasmo, quella dose di ironia che è in noi. Abbiamo però voluto fare in modo che la festa fosse dislocata in diverse zone di Ceccano, perché riteniamo che questo, nella sua dimensione, possa anche rappresentare un significativo evento economico per gli operatori commerciali del nostro paese”.

Ricordando che il Carnevale “a Ceccano rappresenta una manifestazione davvero popolare che fa confluire anche persone dai paesi vicini – l’Assessore al Turismo Mario Sodani conferma che – questa festa, con il ricco programma di eventi messi quest’anno in cantiere, può di fatto contribuire a consolidare anche l’immagine di Ceccano, facendolo attraverso il sorriso, lo sberleffo e comunque con l’entusiasmo e il rispetto con i quali in maniera altamente civile e matura i ceccanesi sapranno far vivere ai loro figli questa tradizione”.

Un ringraziamento corale dell’Amministrazione comunale va anche ai tanti che, attraverso vari sacrifici ed in pochissimo tempo, hanno realizzato gruppi e carri manifestando la voglia della città di socializzare in allegria e spensieratezza. Elementi imprescindibili questi che domenica alle 14,30 in P.zzale XXV Aprile e poi alle 16,30 in P.zza Berardi caratterizzeranno anche gli spettacoli degli artisti circensi di strada e poi, presso il Teatro Antares, alle 18.00 diventeranno l’ingrediente dello spettacolo gratuito “Il manifesto dei Burattini”, che grazie alla compagnia “Il Teatrino dell’ES” è stato presentato in Ungheria, Spagna, Iran, Svizzera, Repubblica Ceca, Belgio, Finlandia e Cile vincendo importanti premi ovunque.

La tradizione carnascialesca si concluderà martedì alle ore 21 con un grande ballo in maschera nella suggestiva cornice del Castello dei Conti.

Scrivi un Commento

2 × 3 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy