Casilina News
Tailorsan
Calcio a sette

La SS Lazio vince e prende il largo in testa alla classifica

Logo SS Lazio Calcio a 7

La SS Lazio scava il solco in testa alla classifica del campionato Over 35 di Calciolandia affiliato Aics Frosinone.

I biancocelesti superano senza non poche difficoltà un coriaceo Real Gavignano e allungano le distanze in vetta alla graduatoria approfittando della concomitante battuta d’arresto della Ceramiche Galassi. I ferentini cadono infatti male, 1-5, al cospetto di un volitivo Città di Anagni, che viceversa si rilancia sulla terza piazza del girone grazie al pari tra Team e Top Player nel derby valmontonese, che finisce 3-3.

In classifica ora i bianconcelesti hanno 8 punti di vantaggio sulla seconda e 11 sulla terza, ma le distanze potrebbero potenzialmente ridursi entrambe a 5, visto che la Lazio ha giocato una partita in più sul calendario e che il Città di Anagni ne un’altra da recuperare.

Gara tutta in salita, al contrario di come la classifica potrebbe indurre a pensare, per gli uomini di mister Fiaschetti: i gavignanesi arrivano infatti al big-match rinforzati in organico dal mercato di riparazione, mentre i laziali si presentano in condizioni rimaneggiate per via delle molteplici assenze che — vuoi per squalifica, vuoi per infortunio — ne hanno decimato la rosa.

Grande prova di carattere di tutti i componenti del team orchestrato da mister Fiaschetti, bravi a non far pesare oltremodo le assenze e a dar continuità alla prova di maturità offerta sette giorni orsono contro la Ceramiche Galassi, ma soprattutto bravi ad incassare l’intera posta in palio in un momento particolarmente tormentato della stagione e in una gara dalle mille insidie.

Le reti. È Paolo Felici, per i biancocelesti, a sbloccare il risultato. Il 2-0 arriva ad inizio ripresa e porta la firma di Marco Di Mario. Il Real Gavignano la riapre con il goal dell’ex Alessandro Stracqualursi, ma nel finale è Fabio Spaziani a mettere tutti d’accordo con il 3-1 che cancella ogni velleità di rimonta da parte dei locali.

Prestazione maiuscola, tra gli altri, di Emiliano Camera, che si improvvisa a centrocampo per sopperire alle defezioni dell’organico, sfoderando una performance di livello.

Domenica prossima giornata di riposo per la SS Lazio, che tornerà in campo il 26 febbraio contro il Valmontone Top Player.

Scrivi un Commento

17 + quindici =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy