Casilina News
Pallanuoto

3T Frascati Sporting Village, l’Under 11 si è esibita a Napoli. Fabiano: “Bella esperienza”

3T Frascati Sporting Village, l’U11 si è esibita a Napoli. Fabiano: "Bella esperienza"

Frascati (Rm) – Napoli e la Campania in generale sono quasi tappe fisse per le varie selezioni del 3T Frascati Sporting Village. D’altronde le società della vicina regione sono molto attive nella pallanuoto e spesso estremamente competitive, quindi molto testanti. L’ultima in ordine di tempo ad avere effettuato una bella esperienza in terra campana è stata l’Under 11 (composta da ragazzini e ragazzine) che ha partecipato all’edizione dicembrina del torneo internazionale “Yellow Bowl” organizzato dalla società napoletana dell’Acquachiara. Ad accompagnare i ragazzi in quel di Napoli sono stati Federica Tagliaferri e il responsabile del settore Acquagol Rosario (per tutti Rino) Fabiano.

«Quindici ragazzi del nostro gruppo – racconta quest’ultimo – hanno partecipato domenica a questo importante torneo ed è stata un’avventura sicuramente molto utile. L’importanza del risultato, a questi livelli, è stata sempre relativa e l’impatto con squadre importanti ha portato i nostri ragazzi a testare le difficoltà di una “gara vera”, tra l’altro giocando in uno dei “templi” della pallanuoto campana e nazionale. Tranne che nella sfida con l’Acquachiara, che ha uno spessore notevolissimo anche nel settore di base, il 3T Frascati Sporting Village ha battagliato bene e ha dimostrato di sapere stare in vasca, capendo di dover ancora lavorare duramente per poter essere competitivo. Ma soprattutto l’esperienza di Napoli ha cementato ulteriormente questo gruppo di ragazzi e questo probabilmente è il risultato più importante. D’altronde – conclude il concetto Fabiano – il nostro obiettivo è cercare di formare ragazzi che possano nel prossimo futuro far parte della nostra Under 13 maschile e ragazze che possano essere inserite nell’Under 15 femminile».

Se gli impegni ufficiali si fermeranno sotto le feste, non si può dire lo stesso degli allenamenti del settore Acquagol. «Per i ragazzi che non andranno fuori con le famiglie, noi proseguiremo regolarmente il programma di allenamenti. Avremo una seduta anche la mattina del 31 dicembre quando approfitteremo per farci gli auguri di una buona fine d’anno e di un bell’inizio di 2017».

Scrivi un Commento

cinque + quattro =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy