Cronaca

Femminicidio a Roma, uccide la moglie con una coltellata durante una lite

Condividi su Facebook Condividi su Whatsapp Condividi su Telegram Condividi su Twitter Condividi su Email Condividi su Linkedin
Tivoli. Munito di braccialetto elettronico, viola il divieto di avvicinamento per aggredire l'ex

Femminicidio a Roma: un uomo ha ucciso la moglie durante una lite nella serata di ieri, 16 marzo 2024. Presente anche la figlioletta di cinque anni.

Quadraro, uccide la moglie durante una lite: arrestato. Presente in casa anche la figlioletta di cinque anni

Stando ad una prima ricostruzione riportata dall’Ansa, un uomo ha ucciso con una coltellata all’addome la moglie, durante una lite in casa. L’allarme è scattato intorno alle 23:30 di ieri, 16 marzo 2024, nella zona del Quadraro.

La vittima è stata rirovata riversa sul letto dell’appartamento, con una ferita sull’addome. In casa era anche presente la figlioletta di 5 anni. Sul posto è intervenuta la Polizia; l’uomo, un 36enne che si era allontanato dall’abitazione, è stato rintracciato poco dopo e arrestato.

Foto di repertorio

Per dovere di cronaca, e a tutela di eventuali indagati in caso di indagini, ci teniamo a ricordare che quanto detto non equivale a una condanna. Le prove si formano in Tribunale e l’ordinamento giudiziario italiano prevede comunque tre gradi di giudizio. Resta dunque valida la presunzione di non colpevolezza degli indiziati.