Cronaca

Zagarolo, convive con il cadavere del padre: scoperta choc

Condividi su Facebook Condividi su Whatsapp Condividi su Telegram Condividi su Twitter Condividi su Email Condividi su Linkedin
roma trovato morto ragazzo

Scoperta choc a Zagarolo. Un uomo ha vissuto per almeno quattro mesi con il cadavere del padre in casa.

Convive con il cadavere del padre in casa

Secondo quanto si apprende dalle prime informazioni del caso, a ritrovare il corpo dell’uomo sarebbero stati gli stessi Carabinieri di Zagarolo dopo aver ricevuto la denuncia da parte del figlio della vittima, 4 mesi dopo.

A Zagarolo, paese in provincia di Roma, è stato ritrovato il cadavere di un uomo all’interno di un’abitazione. Secondo le prime informazioni del caso, la vittima viveva insieme al figlio che avrebbe denunciato la scomparsa del genitore diversi mesi dopo. Il Corriere della Città sottolinea come i Carabinieri abbiano ritrovato il corpo del defunto in stato avanzato di decomposizione e in cattive condizioni igieniche.

Potrebbero seguire aggiornamenti sul caso.

Per dovere di cronaca, e a tutela di eventuali indagati in caso di indagini, ci teniamo a ricordare che quanto detto non equivale a una condanna. Le prove si formano in Tribunale e l’ordinamento giudiziario italiano prevede comunque tre gradi di giudizio. Resta dunque valida la presunzione di non colpevolezza degli indiziati.