Cronaca

Roma, lotta allo spaccio. Sequestrati oltre 10 kg di droga: quattro arresti

Condividi su Facebook Condividi su Whatsapp Condividi su Telegram Condividi su Twitter Condividi su Email Condividi su Linkedin
roma lotta allo spaccio sequestrati oltre 10 kg di droga

Non trova tregua la lotta allo spaccio di sostanze stupefacenti. L’azione quotidiana della Polizia di Stato ha condotto a 4 arresti per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Roma, lotta allo spaccio. Sequestrati oltre 10 kg di droga: quattro arresti. I dettagli

Gli agenti del commissariato Colombo hanno arrestato un 32enne italiano trovato in possesso di circa 5921 grammi lordi di hashish, 24 grammi di cocaina e 6200 euro.

Nello specifico, i poliziotti hanno notato il 32enne, già sospettato di aver messo in atto un’attività di compravendita di sostanza stupefacente, a bordo di uno scooter; lo hanno fermato per un controllo trovandolo in possesso di 2000 grammi di hashish. La perquisizione estesa presso l’abitazione ha permesso di rinvenire ulteriore sostanza stupefacente e 5.810 euro.

Gli agenti, essendo a conoscenza che l’uomo spesso si recava presso un garage in zona, hanno effettuato una perquisizione al suo interno, rinvenendo sostanza stupefacente del tipo cocaina e hashish oltre ad un bilancino di precisione.

Sempre i poliziotti del commissariato Colombo, durante una perlustrazione del territorio, hanno proceduto ad effettuare un controllo di un veicolo con a bordo un uomo e una donna. Durante le fasi del controllo hanno sentito un forte odore provenire dall’auto, presumibilmente di sostanza stupefacente del tipo hashish e, alla domanda se fossero in possesso di droga, l’uomo ha risposto inizialmente di no, ma quando lo hanno invitato a mostrare il contenuto dello zaino ha ammesso di essere in possesso di hashish. Anche la perquisizione domiciliare ha permesso di rinvenire ulteriore sostanza per un totale di 96,14 grammi di hashish, oltre a diverso materiale per il confezionamento della droga.

Leggi anche – Roma. Droga e artifici pirotecnici artigianali: arrestata una coppia

I poliziotti del XIV Distretto Primavalle hanno arrestato un 27enne italiano gravemente indiziato del reato di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti e un 22enne italiano gravemente indiziato dei reati di resistenza a Pubblico Ufficiale, danneggiamento aggravato e lesioni stradali. I poliziotti, venuti a conoscenza che il 27enne aveva assunto il ruolo di addetto alle consegne illecite di hashish a bordo di autovetture a noleggio in zona Primavalle, hanno avviato un servizio di osservazione che ha permesso di coglierlo nel corso di una cessione di sostanza stupefacente.

Gli agenti lo hanno notato mentre, a bordo di un’autovettura, si avvicinava ad un’altra auto dove c’era un 22enne per consegnare un pacco. I poliziotti qualificatisi gli hanno intimato l’alt e mentre il 27enne si è immediatamente fermato, il 22enne ha iniziato una folle corsa cercando di investire uno dei poliziotti intervenuti e, ripetutamente, di speronare l’autovettura di servizio, per poi imboccare una strada contromano e impattare contro un’auto che lo ha costretto ad interrompere la fuga nei pressi di via di Val Cannuta, dove è stato immediatamente bloccato e arrestato.

All’interno dello zaino posto sotto le gambe del 27enne sono stati trovati 2 kg di hashish, mentre la perquisizione personale dell’uomo ha permesso di rinvenire altri 300 grammi di hashish. La perquisizione dell’autovettura ha permesso di trovare 2,5 kg di hashish e un coltello intriso della stessa sostanza stupefacente. Nel portafoglio del 22enne sono stati trovati 550 euro in contanti e in auto, nel vano portaoggetti, un frammento di hashish del peso di circa 4 grammi.

La Procura ha chiesto ed ottenuto, dal Giudice per le Indagini Preliminari, la convalida della misura pre-cautelare adottata dalla Polizia di Stato in tutte le circostanze.

Ad ogni modo tutti gli indagati sono da ritenere presunti innocenti, in considerazione dell’attuale fase del procedimento, ovvero quella delle indagini preliminari, fino a un definitivo accertamento di colpevolezza con sentenza irrevocabile.

Benzina 1.739 €/lt Diesel 1.699 €/lt GPL 0.679 €/lt Prezzi aggiornati al 13-12-2023
Raggiungimi