Cronaca

Anzio, rapinano una farmacia, identificati e arrestati due uomini di 57 e 45 anni

Condividi su Facebook Condividi su Whatsapp Condividi su Telegram Condividi su Twitter Condividi su Email Condividi su Linkedin
Anzio due arresti per rapina e uno per violazione domiciliari

La Polizia di Stato, a seguito di approfondite indagini coordinate della Procura di Velletri, dopo aver individuato gli indagati, ha eseguito la misura cautelare a carico di due uomini gravemente indiziati di rapina. Eseguita anche un aggravio di misura per una donna già sottoposta agli arresti domiciliari.

Arresto per rapina

La prima indagine è iniziata il 9 agosto scorso in seguito ad una rapina in una farmacia di Anzio; gli investigatori, coordinati dalla Procura della Repubblica di Velletri, sono giunti all’identificazione degli odierni indagati grazie ad una serie di testimonianze, alle riprese delle videosorveglianze e soprattutto sfruttando la loro esperienza e conoscenza del territorio. Gli elementi acquisiti, compresi gli abiti sequestrati in fase di indagine e verosimilmente indossati dai sospettati durante il fatto criminale, hanno permesso alla Procura di chiedere ed ottenere dal GIP una misura cautelare a carico di 2 cittadini italiani, un 57enne e un 45enne, gravemente indiziati del reato di rapina in concorso. Sono stati gli stessi poliziotti di Viale Antium ad eseguire la misura e condurre i 2 uomini in carcere a disposizione della Magistratura.

Leggi anche: Più controlli della velocità su strade e autostrade dal 21 al 27 agosto, ecco dove

Violazione degli arresti domiciliari

Lo stesso Tribunale di Velletri ha disposto la traduzione in carcere di una 36enne già sottoposta alla misura cautelare degli arresti domiciliari dal luglio scorso per reati inerenti gli stupefacenti. Gli agenti del commissariato di Anzio/Nettuno hanno segnalato diverse violazioni alla Magistratura ed il Giudice ha emesso un’ordinanza di aggravamento della misura stessa disponendo che la donna venisse associata in una casa circondariale. Sono stati gli stessi poliziotti della cittadina balneare ad eseguire la misura.

Ad ogni modo gli indagati sono da ritenersi presunti innocenti, in considerazione dell’attuale fase del procedimento ovvero quella delle indagini preliminari, fino a un definitivo accertamento di colpevolezza con sentenza irrevocabile.

Foto di repertorio

Benzina 1.739 €/lt Diesel 1.699 €/lt GPL 0.679 €/lt Prezzi aggiornati al 13-12-2023
Raggiungimi