Cronaca

Frosinone, follia al Pronto Soccorso: paziente sfonda a calci una porta

Condividi su Facebook Condividi su Whatsapp Condividi su Telegram Condividi su Twitter Condividi su Email Condividi su Linkedin
Frosinone, quattro interventi in neurochirurgia in 24 ore: tutti perfettamente riusciti!

Sfonda a calci una delle porte d’ingresso del Pronto Soccorso dell’ospedale Spaziani di Frosinone, scangliandosi e danneggiando barelle, sedie e una scrivania: protagonista un uomo, ritracciato e denunciato a piede libero.

Frosinone, danneggia a calci una porta e poi scappa: rintracciato e denunciato

Stando alla ricostruzione della vicenda riportata dall’Ansa, la notte scorsa un paziente avrebbe danneggiato una delle porte d’ingresso del Pronto Soccorso di Frosinone, sfondandola a calci; l’uomo avrebbe anche danneggiato le sedie nell’anticamera, le barelle e una scrivania.

Il paziente, in stato d’agitazione, era stato condotto in ospedale con l’ambulanza e poi si era allontanato; rintracciato in mattinata, l’uomo è stato denunciato a piede libero. Un episodio simile era accaduto la scorsa settimana, però a Cassino.

Per dovere di cronaca, e a tutela di eventuali indagati in caso di indagini, ci teniamo a ricordare che quanto detto non equivale a una condanna. Le prove si formano in Tribunale e l’ordinamento giudiziario italiano prevede comunque tre gradi di giudizio. Resta dunque valida la presunzione di non colpevolezza degli indiziati.

Foto di repertorio

Benzina 1.769 €/lt Diesel 1.739 €/lt GPL 0.679 €/lt Prezzi aggiornati al 08-12-2023
Raggiungimi