Attualità

Volo Roma Fiumicino – New York JFK: atterraggio d’emergenza

Condividi su Facebook Condividi su Whatsapp Condividi su Telegram Condividi su Twitter Condividi su Email Condividi su Linkedin
Volo Roma Ciampino – Bruxelles atterraggio di emergenza

Atterraggio di emergenza a Londra Heathrow. Un Boeing 767-300 della Delta Airlines in volo da Roma Fiumicino a New York JFK, ha avuto un’avaria a un motore mentre era a circa 180 miglia a sud-ovest di Londra, che ha costretto i piloti a dirottare l’aereo sulla pista dello scalo inglese intorno alle 11:04 di martedì 14 marzo 2023.

C’è stata un’avaria a un motore

I passeggeri a bordo non hanno riportato ferite e le operazioni si sono svolte secondo le procedure. Alcuni voli in partenza avrebbero riportato solo un leggero ritardo, come riferiscono le autorità. Il volo è partito dal gate E 11 della capitale italiana alle 8:34 e una volta raggiunte le coste inglesi ha deviato la sua rotta verso Londra quando l’equipaggio ha informato che avevano appena perso un motore (PW4000) e che inizialmente stavano scendendo di nuovo a FL320.

Il Boeing 767-300 della Delta Airlines, numero di matricola N180DN, effettuava il volo DL-183 ha scaricato il carburante ed è atterrato in sicurezza sulla pista 27R di Heathrow circa 65 minuti dopo l’inizio dei problemi. La compagnia aerea, rileva Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, ha riferito che l’aereo è stato dirottato a causa di un problema al motore.

Benzina 1.739 €/lt Diesel 1.699 €/lt GPL 0.679 €/lt Prezzi aggiornati al 13-12-2023
Raggiungimi