Cronaca

Roma, fermati tre senzatetto accusati di furto in abitazione

Condividi su Facebook Condividi su Whatsapp Condividi su Telegram Condividi su Twitter Condividi su Email Condividi su Linkedin
Roma, fermati tre senzatetto accusati di furto in abitazione

I Carabinieri della Stazione di Roma Madonna del Riposo hanno sottoposto a fermo di indiziato di delitto un 31enne georgiano con le accuse di furto in abitazione in concorso, ricettazione, possesso ingiustificato di chiavi alterate o di grimaldelli e porto di armi od oggetti atti ad offendere e denunciato a piede libero, con le stesse accuse, altri due connazionali di 37 e 49 anni.

I dettagli

Ieri sera, transitando in via Baldo degli Ubaldi, i Carabinieri hanno notato i tre, tutti senza fissa dimora e con precedenti, entrare e uscire, con fare sospetto, da alcuni condomini ubicati sulla via. I Carabinieri hanno deciso quindi di eseguire un controllo e li hanno sorpresi all’interno di uno stabile. Due erano chinati davanti a una porta di un’abitazione nel tentativo di forzare la serratura e il terzo a fare da palo. I Carabinieri della Stazione di Roma Madonna del Riposto li hanno bloccati e li hanno trovati in possesso di chiavi alterate, grimaldelli, vari oggetti atti allo scasso e 3 coltelli.

LEGGI ANCHE-Roma, 4 arresti per usura ed estorsione: interessi fino al 240%

Il 31enne, trovato anche in possesso di un portafoglio che è risultato rubato nel corso di un furto in un’altra abitazione, lo scorso 25 dicembre 2022, è stato sottoposto a fermo che il Tribunale di Roma ha convalidato, disponendo la custodia cautelare in carcere. Le altre due persone sono state denunciate a piede libero per lo stesso reato. Il proprietario dell’abitazione ha presentato regolare denuncia querela e si precisa che la persona fermata, attesa la fase del procedimento – indagini preliminari – deve considerarsi innocente fino a sentenza passata in giudicato.

 

Benzina 1.879 €/lt Diesel 1.829 €/lt GPL 0.789 €/lt Prezzi aggiornati al 03-02-2023
Raggiungimi