Attualità

Listeria nel salame morbido: richiamato un lotto dal Ministero della Salute

Condividi su Facebook Condividi su Whatsapp Condividi su Telegram Condividi su Twitter Condividi su Email Condividi su Linkedin
Listeria, il ministero della Salute richiama il salame morbido: "Rischio microbiologico, non mangiatelo"

Nuovo richiamo del Ministero della Salute per rischio microbiologico. Il provvedimento del ministero riguarda un lotto di “Salame morbido” del Salumificio Montano di Matelica per la presenza di Listeria monocytogenes. Il prodotto coinvolto è venduto, con lotto di produzione del 27-10-2022.

I dettagli

Il salame richiamato è stato prodotto dal Salumificio SA.MO. (IT 9-1188L CE), nello stabilimento in località Terricoli al n 255/A, a Matelica, in provincia di Macerata. L’avviso di richiamo, tuttavia, è stato pubblicato sul portale ministeriale con sei giorni di ritardo rispetto alla data del richiamo (24 novembre). A scopo precauzionale, Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, raccomanda alle persone che dovessero essere ancora in possesso del prodotto, di non consumarlo e restituirlo al punto vendita d’acquisto.

Foto di repertorio

Benzina 1.879 €/lt Diesel 1.829 €/lt GPL 0.789 €/lt Prezzi aggiornati al 03-02-2023
Raggiungimi