Casilina News
Cronaca

Magliana, pirata della strada si scontra con un’altra auto e fugge senza prestare soccorso ai feriti

Il verbale dei vigili non vincola il giudice sulla colpa del sinistro perché è esclusa la fede privilegiata

Rintracciato e denunciato da una pattuglia della Polizia Locale

I fatti lunedì pomeriggio in zona Magliana, dove gli agenti della Polizia Locale hanno rintracciato in poco tempo un ragazzo di 19 anni il quale, dopo essersi scontrato con la propria auto con altro veicolo, è scappato a piedi senza prestare soccorso alle persone rimaste ferite a seguito dell’impatto.

Sul posto intervenuta una pattuglia della Polizia Locale del XI Gruppo Marconi che, dopo essersi sincerata delle condizioni dei feriti, per i quali è stato richiesto l’intervento del 118,  ha avviato gli accertamenti del caso per ricostruire la dinamica dell’accaduto, raccogliendo subito i primi elementi utili per il rintraccio della persona allontanatasi. Immediate le ricerche del giovane, individuato da un’altra pattuglia, nel frattempo sopraggiunta in ausilio, mentre lo stesso cercava di confondersi tra i passanti in una via del quartiere.

Il ragazzo è stato fermato e, al termine delle procedure di identificazione, è stato denunciato. Sequestrato anche il mezzo su cui viaggiava, una Ford Focus, per assenza di copertura assicurativa. I due uomini, di 63 e 39 anni, a bordo dell’altra auto, una Renault Modus, hanno riportato alcune ferite, non gravi, per le quali sono stati medicati in ospedale.