Casilina News
Cronaca

Tor Bella Monaca: sequestrata cocaina, crack, hashish e più di 1000 euro

tor bella monaca sequestrata cocaina denaro

Ennesimo blitz antidroga dei Carabinieri della Stazione Roma Tor Bella Monaca che, coordinati dalla Procura della Repubblica di Roma, hanno arrestato, in poche ore, 4 persone, tutte sorprese in via varie piazze di spaccio nel quartiere di Tor Bella Monaca, gravemente indiziate di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Sequestrate un centinaio di grammi tra cocaina, crack e hashish e più di 1000 euro in denaro contante.

Ecco tutti i dettagli

Nella nota piazza di spaccio di via S. Rita da Cascia, al termine di un’attività di osservazione, i Carabinieri hanno fermato un cittadino di 28 anni, con precedenti, mentre stava cedendo un involucro ad una persona. A seguito della perquisizione personale è stato trovato in possesso di 7 dosi di cocaina e denaro contante, ritenuto provento dello spaccio. Sempre nella stessa strada, i militari hanno arrestato un romano di 23anni, poiché a seguito di un controllo è stato trovato in possesso di 2 dosi di crack e 5 di hashish e 130 euro in contanti.

Poco dopo, in via dell’Archeologia, è stato arrestato un 23enne romano. Notato in atteggiamento sospetto, è stato sottoposto ad un controllo dove è trovato in possesso di 24 dosi di cocaina e 17 di hashish e la somma di 335 euro in contanti.

In via Urzulei, un cittadino egiziano di 22 anni è stato bloccato dai militari subito dopo uno scambio. A seguito della perquisizione sul giovane, i Carabinieri hanno rivenuto e sequestrato 5 dosi di cocaina e 600 euro in contanti.

Tutti gli arresti sono stati convalidati.

Al momento ci si trova nella fase delle indagini preliminari, per cui per tutti gli indagati vige il principio di presunzione di non colpevolezza fino a sentenza definitiva.