Cronaca

24 rapine tra Aprilia, Pomezia, Ardea, Nettuno, Albano Laziale, Ariccia, Velletri, Anzio: nei guai due persone

Condividi su Facebook Condividi su Whatsapp Condividi su Telegram Condividi su Twitter Condividi su Email Condividi su Linkedin
Lanuvio, sospesa licenza per 10 giorni alla titolare di un esercizio commerciale

Ieri mattina, ad Aprilia (LT), personale della Squadra Mobile di Roma, del Commissariato di Anzio unitamente a Carabinieri del Reparto Territoriale di Aprilia e della Compagnia Carabinieri di Anzio, hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare, emessa dal GIP del Tribunale di Velletri (RM), dott. Giuseppe BOCCARRATO, su richiesta del Pubblico Ministero presso la Procura della Repubblica di Velletri (RM), dott. Luigi PAOLETTI, nei confronti di 2 persone da tradurre in carcere gravemente indiziate dei reati di rapina aggravata continuata in concorso.

Il provvedimento cautelare scaturisce a conclusione delle risultanze acquisite dai suddetti reparti, che hanno avuto inizio a seguito di diverse rapine perpetrate, dal 21.04.2022 al 05.07.2022, nei Comuni di Aprilia (LT), Pomezia (RM), Ardea (RM), Nettuno (RM), Albano Laziale (RM), Ariccia (RM), Velletri (RM) ed Anzio (RM) in danno di diversi esercizi pubblici e privati cittadini.

La dinamica delle rapine si sviluppava in due fasi: uno dei due soggetti dapprima perpetrava rapina di autovettura a danno di privato cittadino e successivamente, con lo stesso mezzo, raggiungeva un esercizio commerciale dove compiva analogo reato. Successivamente, con l’ausilio del secondo soggetto, abbondonava l’anzidetto veicolo in zona sicura per poi essere riutilizzato.

Durante le 24 rapine compiute, è stato asportato denaro in contanti per la somma complessiva di 20.805,00 euro e 5 autovetture.

La collaborazione tra i vari Uffici di Polizia consentiva di raccogliere gravi indizi di colpevolezza e individuare quali autori delle rapine i soggetti destinatari delle odierne misure cautelari, entrambi con precedenti.

Il G.I.P., assorbendo totalmente le risultanze investigative prodotte dalla Procura di Velletri (RM), concordando cosí con l’esito delle attività d’indagine condotte dalla Squadra Mobile di Roma, dal Commissariato di Anzio, dal Reparto Territoriale di Aprilia e dalla Compagnia Carabinieri di Anzio, emetteva le misure custodiali oggetto dell’odierna operazione.

Benzina 1.859 €/lt Diesel 1.799 €/lt GPL 0.789 €/lt Prezzi aggiornati al 07-02-2023
Raggiungimi