Cronaca

Roma, Tor de’ Schiavi: botte e minacce alla ex armato di coltello

Condividi su Facebook Condividi su Whatsapp Condividi su Telegram Condividi su Twitter Condividi su Email Condividi su Linkedin
alatri fuori regione parenti multa

Dopo un anno di continui atti persecutori, molestie e minacce da parte del suo ex compagno, una 33enne, cittadina del Bangladesh, dopo l’ennesimo episodio di violenza ha deciso di denunciarlo ai Carabinieri.

Intervenuti dopo la richiesta di aiuto della donna giunta al 112, i Carabinieri della Stazione di Roma Prenestina hanno rintracciato e arrestato lo stalker, un connazionale di 37 anni.

L’ultimo episodio di violenza è avvenuto proprio nell’abitazione della donna, dove l’uomo, armato di coltello, l’ha aggredita violentemente colpendola alla testa e alle gambe.

All’arrivo dei Carabinieri, l’aggressore si era già allontanato.

Acquisite la denuncia e la descrizione dell’uomo, i Carabinieri lo hanno rintracciato e bloccato in una via poco distante. Nella tasca del suo giubbotto, i Carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato il coltello appena utilizzato.

L’aguzzino è stato arrestato per lesioni personali aggravate e atti persecutori ed è stato portato in carcere a Regina Coeli.

La vittima è stata medicata all’ospedale “Vannini” per varie contusioni alla testa e al piede destro, guaribili in pochi giorni.

Benzina 1.879 €/lt Diesel 1.829 €/lt GPL 0.789 €/lt Prezzi aggiornati al 03-02-2023
Raggiungimi