Casilina News
Eventi

Roma Culture, tutti gli eventi nella Capitale dal 27 luglio al 3 agosto

Roma Culture, tutti gli eventi nella Capitale dal 15 al 21 giugno 2022

Si inaugura una nuova settimana di interessanti appuntamenti di Roma Culture. Tutte le informazioni e gli aggiornamenti sulle iniziative offerte dalle istituzioni culturali cittadine e dalle associazioni vincitrici dell’avviso pubblico triennale Estate Romana 2020-2021-2022 e dell’avviso pubblico annuale Estate Romana 2022 “Riaccendiamo la città, insieme” sono disponibili sul sito culture.roma.it e sui canali social di @cultureroma.

Ecco alcuni degli appuntamenti in programma.

PPP100  ROMA RACCONTA PASOLINI

Il 28 e 29 luglio il Parco degli Acquedotti si fa palcoscenico per Museo Pasolini, lo spettacolo di Ascanio Celestini dedicato al grande poeta e regista, a cura di Fondazione Musica per Roma, prodotto da Fabbrica Srl e Teatro Carcano. Un omaggio speciale con inizio alle ore 21 e a ingresso gratuito (fino a esaurimento dei posti disponibili – accesso da via Lemonia, angolo Circonvallazione Tuscolana). Nel centenario dalla nascita di Pier Paolo Pasolini, Ascanio Celestini, con le voci di Grazia Napoletano e Luigi Celidonio e le musiche di Gianluca Casadei, guida gli spettatori in un luogo della memoria virtuale: un ipotetico Museo Pasolini, per un viaggio commovente nel lascito del grande scrittore.

Fondamenta Teatro e Teatri presenta È un brusio la vita, rassegna di spettacolo e riflessione critica sulla figura e l’opera di Pier Paolo Pasolini. Nel Teatro di Villa Lazzaroni (in Via Appia Nuova, 522), un’occasione per far conoscere alle nuove generazioni non solo l’opera poetica, teatrale e cinematografica di Pasolini, ma anche le sue prose civili. La manifestazione prevede la messa in scena di uno spettacolo a ottobre, preceduto da una serie di conversazioni di scena a cura di Giancarlo Sammartano che introducono alla poetica e al pensiero di Pasolini. Questa settimana è in programma martedì 2 agosto alle ore 18 Pasolini e il Cinema come scrittura. Da Accattone a Salò. Ingresso gratuito con prenotazione via mail a fondamentateatroeteatri@gmail.com.

Prosegue fino al 4 settembre al Palazzo delle Esposizioni, nell’ambito delle iniziative per il centenario pasoliniano, Ruediger Glatz. Reflecting Pasolini, la prima personale italiana del fotografo tedesco Ruediger Glatz, a cura di Alessio de’ Navasques. In mostra oltre 60 immagini in bianco e nero dedicate a Pier Paolo Pasolini e una testimonianza della performance Embodying Pasolini, presentata nel giugno 2021 negli spazi del Mattatoio di Roma, in cui la performer e attrice Tilda Swinton insieme a Olivier Saillard, curatore e storico della moda, hanno indagato, nella monumentalità scultorea dei costumi di Danilo Donati, la memoria dei personaggi pasoliniani che li hanno indossati. Da martedì a domenica ore 10-20, ultimo ingresso un’ora prima.

APPUNTAMENTI SPECIALI

Nell’ambito della programmazione del Teatro di Roma per l’Estate Romana 2022, il Teatro India si illumina con la voce magnetica di Massimo Popolizio con La Caduta di Troia – dal Libro II dell’Eneide: il 27 luglio le parole di Virgilio si intrecciano con le musiche di Stefano Saletti e Barbara Eramo e con le melodie del musicista iraniano Pejman Tadayon che suona il kemence, il daf e il ney, antichi ed evocativi strumenti della tradizione persiana, tra melismi e scale di derivazione mediorientale. Inizio spettacolo ore 20. Biglietti gratuiti con assegnazione del posto. È possibile ritirare il biglietto al botteghino del Teatro Argentina, dal lunedì al venerdì dalle ore 11 alle 15 per un massimo di 4 biglietti.

Al Parco degli Acquedotti continua l’estate di Roma Cinema Arena, la rassegna all’aperto e a ingresso gratuito (fino ad esaurimento dei posti disponibili) realizzata dalla Fondazione Cinema per Roma. Il viaggio cinematografico tra i grandi classici restaurati prevede questa settimana le proiezioni di Accattone di Pier Paolo Pasolini introdotto da un video messaggio di Ascanio Celestini (27 luglio), Il buono, il brutto e il cattivo accompagnato da Giuseppe Tornatore (28 luglio), A qualcuno piace caldo introdotto da Anna Foglietta (30 luglio). Domenica 31 luglio, invece, sarà la volta di Nanni Moretti che arriverà in Arena accompagnando il suo film Caro Diario. A completare la programmazione di questa settimana, le proiezioni di Matrimonio all’italiana di Vittorio De Sica, anticipato da un video messaggio di Christian De Sica (1° agosto) e Ferie d’agosto raccontato in video messaggio dal suo regista Paolo Virzì (2 agosto).

L’Arena Parco degli Acquedotti fa da cornice anche ai prossimi due appuntamenti di TOKAMAK – Reattori e Contenti, il ciclo di spettacoli e proiezioni distribuiti in tutta la città di Antonio Rezza e Flavia Mastrella che celebra la loro carriera. Questa settimana da non perdere le seguenti proiezioni alle 21.15: venerdì 29 luglio Valle Occupato, documentario che racconta l’occupazione del Teatro Valle, e mercoledì 3 agosto Confusus e De Civitate Rei, in cui nella prima si racconta la storia di Giuseppe, allergico ai diminutivi, e Tamara, ragazza rampante; nella seconda, il furto di una scoperta informatica si ritorce contro il protagonista e la sua famiglia. I due artisti prenderanno parte alle serate. Ingresso gratuito.

TEATRO E DANZA

Torna la cittadella stellare IF/INVASIONI (dal) FUTURO_NEW ERA*2022, progetto multidisciplinare che lacasadargilla dedica alle scritture e ai temi sempre più contemporanei della fantascienza. Per questa nona edizione IF abita il Teatro India dal 1° al 7 agosto sperimentando un dispositivo misto, digitale e dal vivo, che alterna spettacoli musicali in forma di melologhi sci-fi, laboratori e workshop, un’installazione site specific multimediale, una conferenza filosofico-letteraria, un palinsesto radiofonico quotidianoLa rassegna si apre il 1° agosto con la messa in onda della prima puntata di RADIO IF_NEW ERA*2022 (in diretta sulla piattaforma Spreaker dalle 16 alle 18). Il 3 agosto in prima nazionale, debutta lo spettacolo multimediale Gli uccelli, tratto dal racconto di Daphne Du Maurier che ha ispirato il film di Alfred Hitchcock, nell’adattamento di Roberto Scarpetti diretto da Lisa Ferlazzo Natoli e Alessandro Ferroni. Al calar della sera, dal 3 agosto, sulla grande facciata del teatro India prenderà vita l’installazione multimediale site specific Across the Universe into a Paper Cup #3 a cura di Alessandro Ferroni e Maddalena Parise.

 

Per L’Opera a Caracalla, la stagione estiva del Teatro dell’Operamercoledì 27 luglio e mercoledì 3 agosto ultime repliche del balletto in due atti Notre-Dame de Paris, tratto dall’omonimo romanzo di Victor Hugo, con la musica di Maurice Jarre e il libretto di Roland PetitGiovedì 28 luglio penultima replica della Carmen di Georges Bizet diretta dal M° Jordi Bernàcer con il libretto di Henri Meilhac e Ludovic Halévy e la regia di Valentina CarrascoMartedì 2 agosto va in scena l’opera buffa in due atti di Gioachino Rossini Il Barbiere di Siviglia con il libretto di Cesare Sterbini. Orchestra e coro del Teatro dell’Opera saranno diretti dal M° Stefano Montanari con la regia di Lorenzo Mariani. Tra i principali interpreti, Markus WerbaCecilia Molinari, René Barbera, Marco Filippo Romano, Alex Esposito, Francesca Benitez e Davide Giangregorio. Gli spettacoli sono alle ore 21 e i biglietti sono acquistabili online su https://www.ticketone.it.

Prosegue Sempre più Fuori, la rassegna multidisciplinare che fino al 2 ottobre anima gli spazi del V Municipio di Roma, ideata e realizzata da Spellbound e Teatro Biblioteca Quarticciolo. Ed è proprio al Teatro Quarticciolo che dal 27 al 29 luglio è in programma Archeologie future, un percorso di reinvenzione sonora di alcuni lavori della compagnia Frosini/Timpano, cinque installazioni sonore site-specific create insieme a Lorenzo Danesin e fruibili in cuffia in un percorso in cui i testi della compagnia dialogano con musiche conosciute e nuove, con ambienti sonori, voci e citazioni. Il percorso sarà disponibile in tre turni (ore 19.30, 20.30 e 21.30) per un massimo di 30 persone ciascuno. Biglietti su https://www.teatriincomune.roma.it/teatro-biblioteca-quarticciolo/.

Nei Giardini della Filarmonica (in Via Flaminia, 118) continua fino al 4 settembre I Solisti del Teatro, lo storico festival romano a cura della Cooperativa Teatro91. Tra gli eventi in scena questa settimana, il 28 luglio Annalisa Favetti è Lady D nell’omonimo spettacolo diretto da Pino AmmendolaDal 30 luglio al 4 agosto Settimana Rainbow in collaborazione con l’associazione Mario Mieli: in apertura, Mariposa, il coraggio della trasformazione, scritto, diretto e interpretato da Cecilia Herrera con Stefano De SantisMario Misuraca e Leila Daianis (30 luglio); alla scultrice del Giardino dei Tarocchi è dedicato L’Imperatrice – Notte psicomagica dedicata alla vita straordinaria di Niki de Saint Phalle, un’opera di Roberta Calandra diretta da Mariano Lamberti con Caterina Gramaglia e la voce di Juan Diego Puerta Lopez (31 luglio); Serafino Iorli sarà sul palco con Un bacio senza nome (cronache di Battuage), diretto da Luisa Merloni (1° agosto); dalla penna di Federico Malvaldi nasce Pasolini. 100 anni corsari di un eretico italiano. Un racconto teatrale cantato con Jacopo Bezzi e la regia di Roberto Beato. (2 agosto); Gianni De Feo porta sul palco “Bambola” La strada di Nicola di Paolo Vanacore con musiche originali e arrangiamenti di Alessandro Panatteri (3 agosto). Tutti gli spettacoli iniziano alle ore 21.30. Per l’acquisto dei biglietti il botteghino è aperto dalle 19 alle 22.

Per Tor Bella Monaca Teatro Festival, a cura dell’Associazione Culturale Seven Cults, nell’Arena all’aperto del teatro il 28 e 29 luglio va in scena …fino alle stelle! Scalata in musica lungo lo stivale, commedia musicale di e con Agnese Fallongo e Tiziano Caputo; il 30 e 31 luglio appuntamento con Riunione di Famiglia, commedia di Amanda Sthers e Morgan Spillemaecker con Katia RicciarelliPino QuartulloNadia Rinaldi Claudio Insegno. Inizio spettacoli ore 21. Biglietti online su https://www.vivaticket.com.

Continua nello spazio polifunzionale del Monk Roma (via Giuseppe Mirri, 35) la 2^ edizione di Mockup, a cura di Ausgang srl. Tra gli eventi di questa settimana, il 27 luglio, per il ciclo Get Up Stand Up, lo spettacolo comico con Monir Ghassem Mauro Fratini. Inizio spettacolo alle ore 21.30. Ingresso libero.

Proseguono al Teatro del Lido di Ostia gli eventi del festival multidisciplinare Teatri d’Arrembaggio – Piraterie, Incanti e Castelli di Sabbia a cura dell’Associazione ValdradaVenerdì 29 luglio in scena il comedy show U.G.O. di e con Annalisa CordoneArianna Dell’ArtiPaola MicheliniChiara BecchimanziCristina Pellegrino e Cristiana VaccaroSabato 30 luglio appuntamento con la stand up comedy: sul palco Sofia Gottardi con il suo Sofia fa le cose. Gli spettacoli, a ingresso gratuito, iniziano alle ore 21.

Al Gigi Proietti Globe Theatre Silvano Toti va in scena fino al 31 luglio La Commedia degli errori con la regia di Loredana Scaramella che ne ha curato anche la traduzione e l’adattamento. Dal 3 al 14 agosto sul palco una delle più famose commedie shakespeariane, Il sogno di una notte di mezza estate diretta da Riccardo Cavallo. Spettacoli dal mercoledì alla domenica alle ore 21. Biglietti online su https://www.ticketone.it.

MUSICA

Un nuovo appuntamento alla scoperta dei grandi nomi della musica italiana nella piazza del MAXXI con l’Omaggio a Franco Battiato in programma mercoledì 27 luglio alle ore 20.30. Una serata dedicata al grande maestro siciliano con il giornalista Ernesto AssanteGiovanni Caccamo, cantautore che ha iniziato la sua avventura nel mondo della musica proprio grazie a lui, e Giovanni Canitano, fotografo e amico di Battiato. Al termine della conversazione, Maria Pia De Vito ne ripropone alcuni brani accompagnata da Giacomo Ancillotto, Matteo Bortone e Michele Rabbia. L’evento fa parte della programmazione musicale di Estate al MAXXI. Biglietto acquistabile online su https://ticket.maxxi.archeoares.it.

All’Auditorium Parco della Musica – Ennio Morricone, per il Roma Summer Fest il 27 luglio arriva Patti Smith accompagnata dal figlio Jackson Smith alla chitarra, Tony Shanahan al basso e dal batterista Seb Rochford. Ancora una cavea tutta al femminile il 28 luglio con Carmen Consoli; il 30 luglio farà tappa al Parco della Musica Steve Hackett, leggendario chitarrista dei Genesis. A dieci anni di distanza dall’ultima esibizione romana, Riccardo Cocciante torna per un’unica data nella cavea dell’Auditorium il 31 luglio. Il 1° agosto ritorna BALLO! progetto di e con Ambrogio Sparagna e l’Orchestra Popolare Italiana; il 2 agosto in calendario Ara Malikian, il violinista spagnolo di origini libanesi e discendenza armena; il 3 agosto i Pink Floyd Legend saliranno sul palco della cavea con Ron Geesin, che collaborò alla composizione della celeberrima suite Atom Heart Mother. Inizio spettacoli alle ore 21. Biglietti online su https://www.ticketone.it.

Alla Casa del Jazz prosegue Summertime con la miscela di jazz spirituale, dub, reggae, ritmi latini e suoni africani di Nubya Garcia (27 luglio), il live di Khalab (28 luglio), il collettivo Go Go penguin in concerto (30 luglio) e il John Patitucci Trio (1° agosto). Inizio spettacoli alle ore 21. Biglietti online su https://www.ticketone.it.

Il parco della Casa del Jazz fa da cornice anche a I Concerti nel Parco a cura dell’Associazione culturale I Concerti nel Parco. Il 29 luglio appuntamento con MPB, tributo alla musica popolare brasiliana con Yamandu Costa Armandinho Macedodomenica 31 luglio c’è #LEPIÚBELLEFRASIDIOSHO, spettacolo dal vivo di e con Federico “OSHO” Palmaroli con l’accompagnamento musicale del Furano Saxophone Quartet; il 2 agosto spettacolo ispirato alla cultura iberica e allo spirito gitano con il ballerino spagnolo Sergio Bernal; il 3 agosto concerto della Barcelona Gipsy Balkan Orchestra. Spettacoli alle ore 21. Biglietti online su https://www.ticketone.it.

Entra nel vivo il programma di Villa Ada Festival a cura di Knock s.r.l.. Ecco i principali appuntamenti in programma alle ore 21: il 27 luglio live dei Kings of Convenience (biglietti disponibili su https://dice.fm); il 28 luglio c’è il pop reggae dei 24 Grana; il 29 luglio Fast Animals and Slow Kids in concerto (biglietti su https://www.ticketone.it). Dove non indicato diversamente, l’ingresso è gratuito contingentato.

Prosegue al Parco del Celio Jazz&Image Live@Colosseo 2022 la rassegna jazz a cura dell’Associazione culturale Sound & Image. Tra i concerti in programma questa settimana dalle ore 21.30: Elisabetta Antonini Electric Quartet (il 27 luglio) e il batterista Bruce Ditmans (il 28 luglio). Due nuovi appuntamenti per Casa Brazil con i concerti di Barbara Casini (il 29 luglio) e il violoncellista Jaques Morelenbaum che, con Stefania Tallini al piano e Gabriel Grossi all’armonica, presenta il nuovo album Brasita (il 30 luglio. Da non perdere il live di Lori Cotler e Velez (il 31 luglio), l’Enrico Bracco 5tet (il 1° agosto), Paul Werico in concerto (il 2 agosto) ed Emanuele Urso per la serata Urso King of Swing (il 3 agosto). È possibile prenotare inviando una mail a prenotazioni.alexanderplatz@gmail.com. L’acquisto dei biglietti è presso il botteghino della manifestazione.

All’ombra della Basilica di San Paolo, per la manifestazione estiva a ingresso gratuito Parco Schuster a cura dell’associazione Remuria, si segnalano i seguenti eventi alle ore 21: il 29 luglio alle 21 il concerto dei Veeblefetzer e il 30 luglio il live di Nello Taver.

Una nuova settimana di eventi musicali per Village Celimontana a cura di Jazz Village Roma. Tra i concerti con inizio alle ore 22: il 27 luglio La Conventicola degli Ultramoderni; il 28 luglio Max Paiella, Gianluca Crisafi & i Timeless; il 30 luglio serata swing con Big Night Players; il 1° agosto concerto per sax con la big band MeJO Metropolitan Jazz Orchestra and friends; il 2 agosto Andrea Sbriccoli Fontana Swing 5et; il 3 agosto Gianluca Guidi interpreta Frank Sinatra. Tutti i concerti sono a ingresso libero.

Il 30 luglio alle 21.30 la Smile Orchestra di Roma diretta dal Maestro Catalin Montanaro approda alla Casa del Cinema con un concerto al teatro all’aperto “Ettore Scola” di Roma.  Nel 1927 il film Il cantante di jazz segna la nascita dell’era del cinema sonoro. Il concerto A tutto Swing vuole rendere omaggio al connubio cinema-musica attraverso i brani che hanno reso famoso lo swing nel mondo. Si rivivranno le atmosfere degli anni d’oro dello Swing con armonie che hanno fatto sognare e ballare intere generazioni. Musiche eleganti che hanno reso immortali musicisti come Glenn Miller, Benny Goodman, Louis Armstrong e Tommy Dorsey.

Ancora tanti concerti e non solo per Sessantotto Village, la manifestazione a ingresso gratuito al Parco Talenti a cura di Gino srl. Tra gli appuntamenti in cartellone, a partire dalle ore 20: il 29 luglio concerto dei Poohmerang, cover band dei Pooh; il 31 luglio ci si immerge nella musica nera, da Aretha Franklin a Stevie Wonder, con Lucy Soul Band; il 3 agosto, le sonorità della musica jazz elettrica degli anni ’80 sono protagoniste del Backroads Project diretto da Alberto Lattuada. Ingresso gratuito contingentato con prenotazione obbligatoria al numero 328.9260903.

ARTE

Metaperfomance artistiche coinvolgenti e interattive che mixano le arti tradizionali alla new media art. È Arte19 – Virus Virtual Reality Game, il progetto di Fusolab 2.0 che dal 27 al 31 luglio porta nella sede dell’associazione (in Viale della Bella Villa 106) installazioni, videoperformance, videomapping, perfomance in VR e tanto altro con l’intento di mostrare al pubblico la capacità delle avanguardie artistiche di presagire il futuro, costruendo nuovi immaginari e facendosi motore d’innovazione per tutta la società. Tra le azioni artistiche in programma: 41.87200, 12.58278, installazione luminosa digitale di Robert Sochacki, progettata per creare un’interpretazione visiva della curvatura spazio-temporale (dal 27 al 31 luglio dalle 18 alle 01.00); Original graffiti-mapping, un graffito che diventa un’installazione digitale animata fruibile live e in realtà aumentata con i propri dispositivi mobili, creata da V3rbo (dal 29 al 31 luglio dalle 18 alle 01.00); D014463, performance A/V dance con Valentina Sansone, che porta sul palco una riflessione sulla coesistenza del ‘maschile’ e ‘femminile’ in ogni essere umano e di quanto le imposizioni sociali costringano a una categorizzazione estrema e limitante, il 29 e 30 luglio dalle 21 alle 24; negli stessi giorni e orari Live VR Graffiti Jam con quattro urban artist romani – Orghone, Lady Nina, Muges e Neon  – che si esibiranno nel mondo virtuale trasponendo poi “i pezzi” realizzati nel mondo analogico. Tutti gli eventi sono a ingresso libero.

Per WIDE – art based spots, progetto gratuito proposto da Pingo Coop presso le Industrie Fluviali (via del Porto Fluviale 35) che prevede quattro residenze artistiche per altrettante opere site-specific, il 29 luglio alle ore 19 presentazione al pubblico dell’opera realizzata da Andrea Parente, in arte Alleg con il dj-set di John Clouds. Ingresso libero con prenotazione obbligatoria su https://www.industriefluviali.it/wide.

Per le iniziative promosse dalla Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali si segnala nell’ambito della mostra Biodiversità a Roma, in corso alla Dipendenza della Casina delle Civette di Villa Torloniasabato 30 luglio dalle 10 alle 11.30 il laboratorio didattico e gioco Yogi Fun in natura, le posizioni e i suoni degli animali di Morphèe con l’insegnante yoga Luciana Altavilla, a cura di Città del sole. Per bambini dai 3 anni in su (si consiglia di portare il tappetino da yoga). Laboratori gratuiti – Il materiale viene fornito dagli organizzatori. Per info e prenotazioni: redazione@pandion.it.

Sono tre le mostre in corso ai Musei CapitoliniCursus honorum. Il governo di Roma prima di Cesare, nelle sale al piano terra di Palazzo dei Conservatori; in due sale di Palazzo Clementino è possibile visitare I Colori dell’Antico. Marmi Santarelli ai Musei Capitolini; inoltre, a Villa Caffarelli, c’è la mostra Domiziano Imperatore. Odio e amorewww.museicapitolini.org.

Al Museo dell’Ara Pacis è possibile visitare una retrospettiva, curata da Gabriel Bauret, dedicata a Robert Doisneau, considerato uno dei padri fondatori della fotografia umanista francese e del fotogiornalismo di strada; www.arapacis.it.

Proseguono fino al 28 agosto, nelle giornate di sabato e domenica, anche le aperture della casa romana nei sotterranei del Museo di Scultura Antica Giovanni Barracco; prenotazione obbligatoria allo 060608 (tutti i giorni dalle 9.00 alle 19.00); www.museobarracco.it.

Al MACRO proseguono le mostre in corso: fino al 30 ottobre Il disegno di una mostra di Lisa Ponti (1922-2019), un’ampia selezione di opere dell’artista, editor, critica e scrittrice, figlia del celebre architetto e designer Gio Ponti. Fino al 28 agosto Cinzia says…, antologica dedicata all’artista, stilista e designer Cinzia Ruggeri (1942-2019); fino al 4 settembre The Orbzerver, tributo al leggendario musicista e artista Lee Scratch Perryfino al 9 ottobre Richard Serra: Animal habitats live and stuffed…Roma, La Salita, 1966 dedicata alla prima personale dell’artista Richard Serra, tenutasi a Roma nel 1966 alla Galleria La Salita e All Capitals della designer Julia Born, che presenta un’esposizione monumentale di iscrizioni, segni, impronte, estrapolati dai loro contesti originali come monumenti o semplici muri; fino al 23 ottobre Espressionismo sociale, dedicata al poliedrico compositore Egisto Macchi (1928-1992); fino al 6 novembre Sharp Smile dell’artista francese Eva Barto (1987) che si interroga sulle relazioni che governano i codici della proprietà e della produzione e, in particolare, quelle che regolano i rapporti di filantropia e mecenatismo nel sistema dell’arte contemporanea. Tutte le mostre sono a ingresso gratuito e visitabili martedì ore 12-21, mercoledì, giovedì e venerdì ore 12-19; sabato e domenica ore 10-19. Ultimo ingresso 30 minuti prima della chiusura.

Al Mattatoiofino al 4 settembre, il Padiglione 9a ospita la mostra SEDIMENTS. After memory a cura di Johanne Affricot ed Eric Otieno Sumba, che attraverso le opere di Victor Fotso NyieMuna MussieLas Nietas de NonóChristian Offman, indaga i quattro segni distintivi della modernità liquida: le rivoluzioni ostacolate, le soggettività postcoloniali, il consumismo vuoto e la cittadinanza precaria (ingresso libero da martedì a domenica ore 17-22, ultimo ingresso ore 21).

Prosegue fino al 7 agosto nei diversi spazi di PelandaHimalaya – La mostra, un viaggio nella poetica e nella pratica artistica di Alterazioni Video, tra installazioni site-specific, proiezioni dei film che hanno fatto la storia del collettivo artistico e la presentazione in anteprima di Himalaya, il nuovo Turbo Film girato negli spazi del Mattatoio e nella città di Roma, prodotto dal collettivo e da Azienda Speciale Palaexpo.

INCONTRI

Prosegue Summer Tales – ROMA NON ESISTE, manifestazione realizzata da PAV con il gruppo DOM- e la comunità di Roma non Esiste. Tra gli eventi in calendario nel Campo mobile di ROMA NON ESISTE, il Campo Sportivo Nuova Roma Baseball Snakes, in via Luigi Speroni a Rebibbia, il 27, 30 e 31 luglio alle 17 laboratorio sonoro in cui note e suoni dall’ambiente diventano uno strumento potente di espressione del territorio; il 30 luglio e il 1° agosto alle 17 laboratorio di letture ad alta voce che accompagnerà i partecipanti in un esercizio di sintonizzazione con lo spazio. Tutti gli eventi sono a ingresso gratuito contingentato.

Ancora tanti tour urbani, eventi in presenza e contenuti multimediali fruibili on line, tutti gratuiti, alla scoperta della Capitale con Viaggi nei paraggi, il progetto dell’associazione culturale Open City Roma. Tra gli eventi in programma questa settimana, venerdì 29 luglio alle ore 17 visita alla Grande Moschea di Roma – viaggio nell’architettura islamica in compagnia del Dott. Gabriele Tecchiato (Centro Islamico d’Italia), il Prof. Luca Ribichini (Università di Roma La Sapienza) e l’Imam della Grande Moschea di Roma Nader AkkadSabato 30 luglio alle 18.30 passeggiata nella Roma americana con partenza da via della Navicella 37, in collaborazione con University of Notre Dame Rome Global Gateway; il 31 luglio alle 18.30, Antico viaggiare, ciclotour lungo il Tevere da Ponte Sublicio a Ponte Marconi a cura di Giorgia Dal Bianco. Tutti gli appuntamenti sono gratuiti con prenotazione sul sito www.viaggineiparaggi.it.

Prosegue Casa Bauli, la manifestazione a cura di Scomodo che propone incontri e interviste, attraverso i quali approfondire l’evoluzione dello spettacolo dopo due anni di lockdown. Il 29 luglio alle ore 15 appuntamento all’Ippodromo delle Capannelle (Via Appia Nuova, 1245, all’interno di Rock in Roma) con Musica e Community: incontro con Naska e Panetti, noti prima di tutto come creator digitali, per parlare di come nascono le nuove community musicali sul web, del passaggio da creator digitali ad artisti musicali e della conversione del pubblico dal web ai concerti di musica dal vivo. L’incontro è gratuito con prenotazione obbligatoria sul sito www.casabauli.leggiscomodo.org.

Si conclude La Città ideale, festival della periferia est di Roma a cura dell’A.S.A.P.Q. Teatro dell’Orologio. Questa settimana a Villa De Sanctis, il 30 luglio alle 19 è in programma Viva gli sposi, evento/spettacolo interattivo in cui il pubblico è invitato a partecipare a una festa di matrimonio con Simone Giustinelli. Tutti gli eventi sono gratuiti con prenotazione obbligatoria via email a info@lacittaideale.eu o tramite canale eventbrite (https://www.eventbrite.it/o/la-citta-ideale-17486800708).

CINEMA

Prosegue la programmazione di Casale Caletto Festival, la rassegna multidisciplinare a cura dell’Associazione Trousse Aps. Tra gli eventi di questa settimana presso la Biblioteca Aldo Fabrizi (Via Treia, 14) si segnalano le seguenti proiezioni: il 27 luglio Scusate se esisto, di Riccardo Milani; il 28 luglio Dilili a Parigi di Michel Ocelot; il 29 luglio Assassinio sull’Orient Express di Sidney Lumet; il 30 luglio La ragazza del dipinto di Amma Asante; il 31 luglio Non sposate le mie figlie di Philippe de Chauveron; il 1° agosto La donna elettrica di Benedikt Erlingsson; il 2 agosto 8 donne e un mistero di François Ozon; il 3 agosto Il diritto di contare di Theodore Melfi. Tutte le proiezioni, alle ore 21.30 tranne quelle del 31 luglio e 1° agosto in programma alle ore 22, sono a ingresso gratuito.

Molte iniziative attendono il pubblico della Casa del Cinema nella nuova settimana di Caleidoscopio, la stagione estiva a ingresso gratuito nel Teatro all’aperto Ettore Scola. Si parte con la rassegna Docu e Arena che proporrà mercoledì 27 luglio alle 21 il film di Filippo Vendemmiati Let’s kiss – Franco Grillini, storia di una rivoluzione gentileGiovedì 28 luglio alle 21, serata speciale con la presentazione del film di Franco Angeli La vera storia di Luisa Bonfanti, alla presenza del regista e di Livia Bonifazi. Altro appuntamento da non perdere è in programma alle 21.30 di venerdì 29 luglio, quando nell’arena di Villa Borghese arriverà Gabriele Muccino per inaugurare la rassegna a lui dedicata e introdurre il suo primo film Ecco Fatto. A seguire, domenica 31 luglio alle 21.30 sarà la volta della rassegna Verdi | Piave e la proiezione de I due foscarilunedì 1° agosto alle 21, per il ventennale di RHV, è in programma I grandi magazzini di Mario Camerini; il 2 agosto sempre alle 21, per Ballando ballando, verrà proiettato il classico di Jim Sharman Rocky Horrror Picture Show mentre il 3 agosto alle 21, ancora per Docu e Arena, in programma il recente lavoro di Edoardo Leo Luigi Proietti detto Gigi.

Entra nel vivo la ricca programmazione proposta da Elsa sotto le stelle, la rassegna a ingresso gratuito curata dall’Associazione La Mimosa nello Spazio Incontri della Biblioteca Laurentina. Nell’ambito dello Human Rights Film Festival, sono in programma questa settimana le proiezioni de Il quinto potere di Bill Condon (27 luglio) e Il palazzo del Viceré di Gurinder Chadha (28 luglio), mentre in chiusura di rassegna si terrà, venerdì 29 luglio dalle ore 21 una serata dedicata a Emergency, in ricordo di Gino Strada, con la programmazione di alcuni corti e mediometraggi realizzati in alcuni dei loro ospedali da campo. A chiudere la settimana il 30 luglio Cover Boy – L’ultima Rivoluzione di Carmine Amoroso che sarà presente con l’attore Luca Lionello; da non perdere l’appuntamento con il cinema indipendente e la proiezione di Amaremente di Emanuele Di Leo (1° agosto), con quello d’autore rappresentato dal film di Abel Ferrara Pasolini (2 agosto) e con la sezione Notti da Oscar che presenterà il film di Damien Chazelle The first man (3 agosto). Inizio proiezioni ore 21.15.

Prosegue fino al 7 settembre alla Casa delle Donne (in Via della Lungara, 19) la manifestazione LaCasaChiama la rassegna dedicata alla promozione delle proposte artistiche di donne e giovani. Tra gli appuntamenti della settimana: la proiezione di Quelle come me. Storie. Strade. Scelte, un reportage diretto da Siliana e Serena Arena e dedicato alla vite di sette donne che nel corso della loro esistenza hanno deciso di compiere scelte coraggiose. La serata è in programma il 28 luglio a partire dalle ore 21 con la proiezione seguita dall’incontro con le registe. Mercoledì 3 agosto, invece, sempre dalle 21, serata interamente dedicata alla proiezione di cortometraggi diretti da registe donne, le quali presenzieranno e presenteranno al pubblico le proprie opere. Ingresso gratuito contingentato.

Questa settimana la programmazione dell’Arena Garbatella di Olivud srl porterà sullo schermo di Piazza Benedetto Brin le ultime proiezioni della rassegna SGARBATELLUM – conversazioni irriverenti tra addetti ai lavori, curata dal regista Alessandro Piva. Nell’ordine, il 27 luglio l’attrice Rosa Palasciano introdurrà il film diretto da Ciro De Caro Giulia – Una selvaggia voglia di libertà, mentre il 28 luglio sarà l’attrice Lidia Liberman a presentare Maternal, opera prima della regista Maura Delpero. A seguire, il 29 luglio, arriverà Mario Martone per parlare del suo ultimo film Nostalgia, e il 30 luglioVanessa Scalera con il film da lei interpretato L’arminuta di Giuseppe Bonito. Ultima serata, il 31 luglio, il curatore e regista Alessandro Piva presenterà una selezione di cortometraggi dei suoi allievi di regia alla scuola d’arte cinematografica Gian Maria Volontè. Inizio incontri ore 21 e proiezioni alle 21.30. La programmazione classica riprenderà il 1° agosto con il film Settembre di Giulia Steigerwalt e proseguirà il 2 agosto con Belfast di Kenneth Branagh e il 3 agosto con Ariaferma di Leonardo Di Costanzo. Inizio proiezioni ore 21.15. Posti contingentati, prenotazione facoltativa alla mail arenagarbatella@gmail.com. Acquisto biglietti e abbonamenti sul posto (dalle ore 20.30) oppure biglietti online su http://www.2tickets.it.

Nei prossimi giorni si avvia a conclusione la manifestazione Altra visione – a India, l’estate al cinema la rassegna curata da Luci Ombre srl che fino al 31 luglio proporrà al Teatro India la seguente programmazione: Green book di Peter Farrelly (27 luglio), Faya Dayi di Jessica Beshir (28 luglio), If… di Lindsay Anderson (29 luglio), Gli ordini sono ordini di Franco Giraldi (30 luglio) e, infine, Manhunter – Frammenti di un omicidio di Michael Mann (31 luglio). Orario inizio film: ore 21.15. Ingresso gratuito fino a esaurimento posti.

Per la manifestazione Binario 5 – Fellini, Germi e Pasolini, tra clown, ferrovieri e ragazzi di vita, a cura di RTI Cinema Mundi Cooperativa Onlus Associazione Culturale Prometeo Lab questa settimana sono in programma alle 20.30 al Nuovo Cinema Aquila le proiezioni di Una vita violenta di Paolo Heusch e Brunello Rondi (1° agosto); Milano nera di Gian Rocco e Pino Serpi (2 agosto) e Il processo di Orson Welles (3 agosto). La partecipazione agli eventi è a ingresso gratuito contingentato.

In settimana si concludono le attività anche di CineCorviale Estate, la manifestazione a ingresso gratuito dell’Associazione Il giardino in festa, in programma fino al 2 agosto in via Mazzacurati 76 nel quartiere di Corviale-Casetta Mattei. A completare la stagione le proiezioni di: Il viaggio del principe di Jean-François Laguionie e Xavier Picard (27 luglio), Sasha e il Polo Nord di Rémi Chayé (29 luglio), Versi perversi di Jan Lachauer, Jakob Schuh e Bin-Han To (1° agosto) e Bangla di Phaim Bhuiyan (2 agosto). Inizio proiezioni ore 21.

KIDS

Un viaggio alla scoperta di storie, miti e leggende. È Hansel, Gretel e la Fata Smemorina, il progetto del Gruppo Accademia di Ricerca e Formazione Clinicopedagogica e Psicosociale in programma nel Giardino del Teatro Mongiovino (in via Giovanni Genocchi, 15) dal 1° agosto. Ogni giorno, dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 12.30, un viaggio ideale in un paese diverso del mondo per poterlo conoscere attraverso la cultura e le tradizioni con letture di favole e leggende e laboratori ludici, didattici ed espressivi rivolti a bambine e bambini dai 3 ai 13 anni e ai loro nonni. Si parte il 1° agosto con C’era una volta… questa storia comincia da me, incontro di conoscenza reciproca per mappare la provenienza dei partecipanti e partire dalla propria storia; il 2 agosto appuntamento con Fiabe e leggende del Marocco mentre il 3 agosto è la volta delle Fiabe e leggende del Bangladesh. Tutti gli appuntamenti sono gratuiti per un massimo di 50 partecipanti, con prenotazione obbligatoria alla mail gruppoaccademia.info@yahoo.it o al numero 329 2163484 (anche via Whatsapp).

Ancora tanti interessanti appuntamenti per Bambin* e ragazz* in biblioteca, il ciclo di eventi dedicati da Biblioteche di Roma a bambini e ragazzi nel segno della lettura e delle attività culturali. Presso il cortile della Biblioteca Vaccheria Nardi mercoledì 3 agosto ore 10.30, Tana con i libri!, le letture ad alta voce per i più piccoli, a cura del personale della biblioteca e dei volontari del Servizio Civile per il progetto Nati per leggere. In caso di maltempo l’attività si svolgerà nel Casale Ragazzi.

Per Scegli il Contemporaneo. La rivoluzione siamo noi, a cura di Senza titolo s.r.l., da martedì 2 a venerdì 5 agosto alle ore 10 appuntamento con Matinée al museo, ciclo di laboratori per bambini dai 6 agli 11 anni per trascorrere una settimana all’insegna dell’arte, dell’immaginazione e della creatività nella suggestiva architettura del MACRO – Museo d’Arte Contemporanea di Roma a contatto con le opere degli artisti presenti nelle mostre del MIP – Museo per l’Immaginazione Preventiva. Tutti gli incontri sono gratuiti e comprendono il biglietto d’ingresso al museo. Prenotazione obbligatoria solo via mail: info@senzatitolo.net fino a esaurimento posti.

Nell’ambito degli eventi letterari di Via del Governo Letto, il progetto a cura della libreria Altroquando (in Via del Governo Vecchio, 82), il 28 luglio alle 18 presso la libreria è in programma Letture con esperimenti, laboratorio sulle proprietà della materia e sui passaggi di stato per bambini dai 6 ai 10 anni a cura di Loredana Lombardi e Lara Ceccarelli di Scienza Divertente. L’incontro è a ingresso libero, consigliata la prenotazione alla mail comunica@altroquando.com o al numero 06 68892200.

Per il festival multidisciplinare Teatri d’Arrembaggio – Piraterie, Incanti e Castelli di Sabbia a cura dell’associazione Valdrada, al Teatro del Lido di Ostia il 31 luglio alle ore 19 va in scena lo spettacolo di teatro di figura Lùmina creato e interpretato da Lorenzo Marchi e Roberta Sciortino. Ingresso gratuito.

Per la rassegna Tor Bella Monaca Teatro Festival a cura dell’Associazione Culturale Seven Cults, nell’Arena all’aperto del teatro, il 29 e 30 luglio alle ore 19 appuntamento con Il piccolo principe e il suo universo, spettacolo che ricostruisce il viaggio cosmico del protagonista del celebre romanzo di Antoine di Saint-Exupéry a partire dall’opera di Francesco Palla “L’universo del piccolo principe”. Regia di Gigi Palla, con Manuel FiorentiniValentina Marziali e Gabriella Praticò. Biglietti online su https://www.vivaticket.com.

Nell’ambito de La Città ideale, festival diffuso a cura dell’A.S.A.P.Q. Teatro dell’Orologio, il 31 luglio alle 17 ultimo appuntamento a Villa De Sanctis per Uguale per tutti, laboratorio di circo per le nuove generazioni e alle 18 commedia in stile slapstick con numeri di circo per Backpack a cura della Compagnia Can Bagnato. Eventi gratuiti con prenotazione obbligatoria via email a info@lacittaideale.eu o tramite canale eventbrite (https://www.eventbrite.it/o/la-citta-ideale-17486800708).

Scrivi un Commento

uno × cinque =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy