Casilina News
Cronaca

Ennesimo femminicidio. Un uomo uccide l’ex compagna a colpi di mattarello, una 33enne romana

roma affidano figli abusi sessuali

Ancora un femminicidio. Purtroppo, non si placa questa piaga. Un uomo ha ucciso la sua compagna, una donna di 33 anni, romana, a Bellariva di Rimini. Un omicidio a dir poco violento, se pensiamo che la sua furia ha fatto sì che la uccidesse a colpi di mattarello.

Ennesimo femminicidio. Un uomo uccide l’ex compagna a colpi di mattarello, una 33enne romana

Sul posto si sono recate le forze dell’Ordine e stando a quanto trapelato, la donna avrebbe fatto di tutto per opporsi alla violenza cruenta dell’ex compagno, ma non c’è stato nulla da fare per lei. Come se non bastasse, il tutto sarebbe avvenuto di fronte la presenza del figlio di sei mesi circa. L’episodio è avvenuto la mattina di oggi. Il 47enne è stato arrestato e pare che le sue prime parole siano proprio indirizzate al bambino, affermando che adesso finalmente non avrebbe più sentito brutte voci sul suo conto dalla madre. Nulla di più sbagliato.

I due si erano conosciuti quasi due anni fa e stamattina era avvenuto un litigio, che sembra sia scaturito proprio per vicende legate al piccolo. Infatti, pare che la furia omicida si sia scatenata poiché, a suo avviso, la donna gli negava di tenere il bambino in braccio. A lanciare l’allarme sono stati i vicini.

Siamo vicini alla famiglia della vittima.
Potrebbero seguire aggiornamenti.

Scrivi un Commento

otto + dodici =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy