Casilina News
Cronaca

Pomezia, a spasso in via del Mare con la droga pronta per essere venduta

Nel rispetto dei diritti degli indagati (da ritenersi presunti innocenti in considerazione dell’attuale fase del procedimento – indagini preliminari – fino a un definitivo accertamento di colpevolezza con sentenza irrevocabile) e al fine di garantire il diritto di cronaca costituzionalmente garantito, che i Carabinieri della Compagnia di Pomezia hanno arrestato un italiano di 24 anni gravemente indiziato del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Il giovane è stato fermato dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Pomezia, impegnati in uno dei quotidiani servizi di controllo del territorio, mentre si trovava a bordo della propria autovettura che percorreva via del Mare, all’altezza del civico 7.

Nel corso dell’ispezione del veicolo, i militari hanno notato uno scatolone adagiato sul sedile posteriore, al cui interno sono stati trovati 1,5 Kg di marijuana, 1,5 Kg di hashish e oltre 2.000 euro in contanti.

Il ragazzo, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stato portato nel carcere di Cassino. Il suo arresto è stato convalidato.

Scrivi un Commento

sei − 3 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy