Casilina News
Calcio

Dal Frosinone alla nazionale italiana di calcio: la storia di Alessio Zerbin

Nato a Novara nel 1999, Alessio Zerbin ha realizzato 9 gol su 31 apparizioni nel campionato di calcio di Serie B, stagione 2021/2022. A soli 23 anni, la punta del Frosinone approda in nazionale, approfittando di uno stage in cui il C.T., Roberto Mancini, ha voluto dare uno sguardo da vicino ad alcuni giovani promettenti.

Dal Frosinone alla nazionale italiana di calcio: la storia di Alessio Zerbin

In attesa delle sfide di giugno tra Argentina e National League, in cui l’Italia dovrà dimostrare di essersi risollevata dopo la mancata partecipazione al mondiale, il mister ha convocato alcuni giovanissimi per uno stage, che sarà utile anche per fargli fare esperienza.

Le convocazioni per giugno sono già state fatte e all’interno ci sono poche sorprese. Per quanto riguarda lo stage, invece, una di queste sorprese è proprio Alessio Zerbin, che ha ringraziato il Frosinone e non solo. Ecco le sue parole, diffuse sui canali social della società:

“Sono davvero onorato. È per me una grande opportunità. Non posso che ringraziare il presidente Stirpe, il direttore Angelozzi, mister Grosso, i miei compagni e tutto il Frosinone Calcio. Un grazie di cuore anche a tutta la città”

Scrivi un Commento

16 + 1 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy