Casilina News
Cronaca

Roma, vagava per strada in lacrime con le due figlie e un gatto: soccorsa mamma ucraina

Poco dopo la mezzanotte, una pattuglia di Carabinieri del Comando di Roma Piazza Venezia ha fornito assistenza ad una mamma ucraina, con le sue due figlie e un gatto, trovate in lacrime poiché, non avendo sufficiente denaro, vagavano per strada alla ricerca di un posto dove poter dormire.

L’intervento dei Carabinieri

Dal momento che la donna e le due minori apparivano emotivamente e fisicamente provate, nonché bisognevoli di servizi igienici, i Carabinieri hanno pagato una stanza d’albergo dove hanno trascorso la notte.

LEGGI ANCHE – Roma, verrà operato all’ospedale Sant’Eugenio il giovane ucraino ustionato gravemente

Questa mattina poi sono state nuovamente accolte presso il Comando di Roma Piazza Venezia per essere ulteriormente ristorate e supportate, al fine di essere coadiuvate e supportate per le procedure di ricerca e sistemazione negli alloggi previsti ed assegnati dagli organi comunali e di Stato per le famiglie in esodo dall’Ucraina.

Scrivi un Commento

sedici − 6 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy