Casilina News
Cronaca

Maxi controlli nei quartieri Nomentano, Salario e piazza Bologna

Nomentano Salario piazza Bologna controlli

Nella serata di ieri, i Carabinieri della Compagnia Roma Parioli hanno eseguito un servizio di controllo nei quartieri Nomentano, Salario-Trieste e piazza Bologna, volto a contrastare fenomeni di degrado nei luoghi della movida e verificare il rispetto delle ordinanze del Sindaco.

Ecco tutti i dettagli

Un minimarket è stato chiuso poiché è stato trovato aperto dopo le ore 22, così come dispone l’ordinanza sindacale contro la “mala-movida”, al fine di prevenire la vendita di bevande alcooliche, da parte dei titolari. I Carabinieri hanno richiesto l’emissione del provvedimento di chiusura ed hanno multato il titolare della licenza.

Sei titolari di locali sono stati sanzionati con una multa da 50 euro, poiché nelle aree prospicenti l’ingresso dei loro locali, non hanno adottato misure idonee ad evitare situazioni di disturbo alla quiete pubblica. Sedici giovani, sono stati multati perché sorpresi a consumare alcolici in strada e 2 studenti sono segnalati perché trovati in possesso di modica quantità di sostanze stupefacenti. Nel corso dei controlli alla circolazione, i Carabinieri hanno sorpreso 2 automobilisti risultati con tasso alcolemico oltre al limite consentito dal codice della strada. Identificate in totale 128 persone e eseguite verifiche su 42 veicoli.

Scrivi un Commento

16 − 15 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy