Attualità

Omicidio Willy. La ragazza di Gabriele Bianchi: “È innocente, io resto con lui”

Condividi su Facebook Condividi su Whatsapp Condividi su Telegram Condividi su Twitter Condividi su Email Condividi su Linkedin
Processo Willy, richiesto l'annullamento delle attenuanti: gli ultimi aggiornamenti

Torna a parlare la fidanzata di Gabriele Bianchi, uno degli accusati insieme al fratello Marco, dell’omicidio di Willy Monteiro Duarte.

La fidanzata di Gabriele Bianchi: ‘Io resto con lui, è innocente’

Le parole della fidanzata di uno dei fratelli Bianchi (Gabriele per la precisione) sono state riportate dal noto quotidiano Il Messaggero. Dopo le parole del PM di Velletri, la donna ha voluto ribadire la sua posizione in merito alla vicenda: “Visto come si erano messe le cose me lo aspettavo che il pm chiedesse l’ergastolo, ma Gabriele mi ha detto che non ha colpito lui Willy e io a quello che mi ha detto ci credo“. 

“Io credo a quello che mi ha detto Gabriele, alla sua innocenza. Questo non è il mio mondo, ma vado avanti e quando vado a Rebibbia porto il bambino con me” ha sottolineato.

LEGGI ANCHE – Omicidio Willy. “I fratelli Bianchi uccidevano anche gli animali”. L’accusa dell’associazione animalisti

Per la fidanzata di Gabriele Bianchi, dunque, il suo ragazzo sarebbe totalmente estraneo alla vicenda e non avrebbe partecipato a nessun pestaggio.