Casilina News
Cronaca

Garbatella. Ubriaco tenta un “prelievo speciale”, colpendo sportello bancomat di una banca con una pattumiera in metallo

capannelle carabiniere morto auto

Nella notte, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma hanno arrestato un cittadino romeno di 34 anni con le accuse di resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato.

Cosa è successo

L’uomo, in evidente stato di ebbrezza alcolica, utilizzando una pattumiera in metallo che aveva precedentemente sradicato dal suo alloggiamento, stava colpendo lo sportello bancomat di una banca di via Ostiense, nel quartiere della Garbatella, perché nel tentativo di prelievo l’ATM aveva trattenuto la sua carta.

All’arrivo dei Carabinieri, allertati da alcuni passanti che avevano segnalato il fatto al “112”, l’uomo ha tentato più volte di colpirli con il pesante cestino.

Garbatella, fermato a un controllo: 30enne aveva a bordo dell’autocarro rifiuti speciali e pericolosi

Considerata la situazione, uno dei militari, per porre fine alla condotta violenta del 34enne, ha estratto il taser in dotazione, senza sparare i dardi, e solo a quel punto l’uomo si è arreso ed è stato immobilizzato.

L’arresto del cittadino romeno è stato convalidato