Cronaca

Tragedia ad Anagni: 59enne di Roccasecca si accascia mentre lavora e muore

Condividi su Facebook Condividi su Whatsapp Condividi su Telegram Condividi su Twitter Condividi su Email Condividi su Linkedin
Tragedia a Roma, moglie investe marito: morto uomo di 73 anni

Tragedia ad Anagni questa mattina, 15 aprile 2022: un 59enne originario di Roccasecca si è sentito male sul posto di lavoro ed è deceduto.

Tragedia ad Anagni, morto un 59enne

Alberto Notargiacomo, 59 anni, era dipendente di un’importante azienda con sede nella zona industriale di Anagni, e questa mattina si trovava a bordo del suo elevatore quando, molto probabilmente a causa di un malore, si è accasciato ed è morto.

LEGGI ANCHE – Anagni, Catalent ritira l’investimento da 100 milioni di euro, Natalia: “Al Ministero dell’Ambiente è rimasta bloccata la pratica autorizzativa”

Inutile ogni tentativo di soccorso da parte dei colleghi e del personale sanitario del 118, immediatamente giunto sul posto.

Foto di repertorio