Casilina News
Cronaca

Gra, tenta il suicidio dal ponte del Corridoio della mobilità: due autiste Atac lo salvano

Gra, tenta il suicidio dal ponte del Corridoio della mobilità: due autiste Atac lo salvano

“La storia di Laura e Adriana, le due autiste di Atac che hanno salvato la vita ad uomo che stava tentando il suicidio dal ponte del Corridoio della mobilità sul Gra, è una bella testimonianza di coraggio e di altruismo. Non hanno esitato un attimo nel dare aiuto a una persona in difficoltà in quel momento. A loro il nostro riconoscimento. Roma è orgogliosa di donne e uomini che con generosità sono al servizio della comunità e rappresentano un esempio per tutti”.

Così in una nota la Presidente dell’Assemblea Capitolina Svetlana Celli.

“Grazie alle autiste #Atac Laura e Adriana che hanno salvato la vita ad un giovane che tentava il suicidio. Con prontezza hanno subito chiamato i soccorsi e insieme lo hanno dissuaso e tranquillizzato. #Roma è fiera di chi non si volta dall’altra parte”, così Gualtieri in un post social.