Casilina News
Cronaca

Campagnano di Roma, 60enne sorpreso a cedere cocaina ad un “cliente”

Campagnano di Roma sorpreso cedere cocaina

 Si comunica, nel rispetto dei diritti dell’ indagato (da ritenersi presunto innocente in considerazione dell’attuale fase del procedimento – indagini preliminari – fino a un definitivo accertamento di colpevolezza con sentenza irrevocabile) e al fine di garantire il diritto di cronaca costituzionalmente garantito, che i Carabinieri di Campagnano di Roma, nel corso di un servizio finalizzato alla repressione dei reati in ambito di stupefacenti, hanno arrestato un 60enne di origini albanesi, già noto alle forze dell’ordine.

Ecco cosa è successo

Al termine di un servizio di osservazione, i Carabinieri hanno notato l’uomo cedere una dose di cocaina ad un acquirente, poi segnalato in Prefettura, e lo hanno bloccato.

A seguito di perquisizione personale, il 60enne è stato trovato in possesso di ulteriori 6 involucri della stessa droga e 365 euro in banconote di vario taglio.

Al termine delle operazioni i militari hanno sottoposto l’uomo ai domiciliari a disposizione della Procura di Tivoli.