Casilina News
Attualità

Roma. Ricoverati al Bambino Gesù 33 bambini ucraini, tra cui anche una bimba che necessita di un trapianto di midollo

L'Aquila, tragedia in asilo: bimbo ricoverato al Bambino Gesù lascia la terapia intensiva

Sono 33 i bambini ucraini ricoverati presso l’Ospedale Bambino Gesù di Roma. Lo rende noto l’Assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato.

La dichiarazione di D’Amato sui bambini ucraini ricoverati al Bambino Gesù

“Sono ad oggi 33 i bambini ucraini presi in carico dall’ospedale pediatrico dall’inizio della guerra, di cui 18 attualmente ricoverati. Ieri sera, con il volo militare della Guardia di Finanza con a bordo il team medico di Ares 118 e del Bambino Gesù, è arrivata una bimba di 7 anni affetta da aplasia midollare severa, che necessita di un trapianto di midollo.

LEGGI ANCHE – Crisi Ucraina. Istituito a Roma l’Albo delle Famiglie accoglienti: i dettagli

Nella notte, con l’aiuto di un’associazione, sono giunti 5 bambini: un bambino con patologia oncologica e quattro bambine con ferite da scoppio causate dai bombardamenti. Le quattro bambine di età compresa tra i 7 e i 14 anni”, lo dichiara l’assessore alla Sanità, Alessio D’Amato.

Foto di repertorio