Casilina News
Cronaca

Cecchignola e Laurentino 38, multate due attività di ristorazione: tra i motivi anche carenze igienico sanitarie. 20mila di euro di sanzioni per altri 4 locali

Tragedia a Palestrina: uomo trovato morto con un colpo di pistola alla testa

Per tutto il pomeriggio di ieri, i Carabinieri della Compagnia Roma Eur, supportati dai colleghi del NAS di Roma e del Gruppo Carabinieri Forestale, hanno effettuato un servizio di controllo straordinario nei quartieri Cecchignola e Laurentino 38.

Nei pressi di viale Cesare Pavese, i militari hanno sanzionato due attività di ristorazione, la prima per inosservanza delle norme sulla conservazione degli alimenti e la seconda per carenze igienico sanitarie.

Nella zona di via Francesco Sapori e via Filippo Tommaso Marinetti, i Carabinieri hanno controllato diverse attività commerciali. In quattro negozi di vicinato i militari hanno fatto scattare sanzioni amministrative per un totale di 20.000 euro in violazione della normativa relativa all’utilizzo di materiale plastico e di buste non conformi.

Nel corso del servizio i militari hanno identificato 210 persone, controllati 128 veicoli ed elevato 4 sanzioni amministrative ai sensi del codice della strada.