Casilina News
Cronaca

Lite furiosa a Fiumicino: uomo accoltellato ripetutamente

Accoltellato dalla compagna in Francia un uomo originario di Gallinaro, in provincia di Frosinone

Una banale lite è sfociata nel sangue. Giornata di terrore a Fiumicino, all’interno di un’abitazione di Torrimpietra.

41enne brutalmente accoltellato: lite sfocia nel terrore

Un uomo è ricoverato in condizioni disperate. È successo qualche ora fa, a Fiumicino, all’interno di un’abitazione del quartiere Torrimpietra. Secondo quelle che sono le prime informazioni del caso, due uomini, uno di 51 anni l’altro di 41, hanno iniziato a litigare per futili motivi.

Ad un tratto, però, la lite è degenerata fino a quando il 51enne ha preso un coltello e ha colpito ripetutamente il 41enne alla schiena e in altre parti del corpo. All’interno della casa era presente anche un terzo coinquilino che è subito intervenuto allertando i soccorsi.

LEGGI ANCHE – Fiumicino, cucciolo di genetta pardina scappa durante le operazioni di sbarco: recuperato e rifocillato dai Carabinieri

Sul posto il personale del 118 che ha trasportato il ferito presso l’Aurelia Hospital, dove si trova ricoverato in condizioni gravi. L’aggressore, invece, è stato prontamente fermato dalle Forze dell’Ordine.