Cronaca

Casilina, discoteca con oltre 250 persone dentro: chiusa. Maxi controlli nelle zone della movida

Condividi su Facebook Condividi su Whatsapp Condividi su Telegram Condividi su Twitter Condividi su Email Condividi su Linkedin
casilina discoteca persone chiusa

Controlli potenziati nei luoghi della movida da parte della Polizia Locale di Roma Capitale: particolare attenzione al rispetto delle misure per la tutela della salute collettiva e delle disposizioni in vigore  per fronteggiare i fenomeni legati alla Malamovida.

Trovati clienti privi di green green pass in noti ristoranti e chiusa una discoteca.

In zona Casilina, gli agenti sono intervenuti in una nota discoteca del quartiere ed è scattata la chiusura:  il gestore, già denunciato dai caschi bianchi durante precedenti verifiche, non aveva ottemperato ai  provvedimenti di cessazione attività per mancanza delle autorizzazioni previste: oltre 250 le persone trovate all’interno. Accertamenti anche al Pigneto, dove, in un noto locale sono stati trovati numerosi clienti senza il previsto green pass. Qui, nonostante il sorgere di proteste contro i controlli in atto, anche con alcuni momenti di tensione,  gli operanti sono riusciti a calmare la situazione e riportare in breve tempo le condizioni nella norma.

La mancanza di certificazione verde  è stata rilevata anche per diversi avventori di altri tre pub e birrerie della zona, nonché in un ristorante molto frequentato dell’Eur. Oltreché ai singoli clienti, sanzioni elevate anche nei confronti dei titolari delle attività per le omesse verifiche.

In totale, più di 500 i locali pubblici e gli esercizi commerciali controllati: 60 gli illeciti contestati per violazione delle misure anti-Covid e altre irregolarità amministrative.  Nel corso dei servizi di vigilanza nel I e II Municipio, per verificare il rispetto dell’Ordinanza Sindacale n.19 del 3 febbraio 2022, sanzionato anche il gestore di minimarket perché sorpreso a vendere bevande alcoliche oltre l’orario consentito.

Verifiche mirate, inoltre, per contrastare comportamenti pericolosi alla guida, con 546 sanzioni elevate per mancato rispetto delle regole stradali.

Benzina 1.849 €/lt Diesel 1.729 €/lt GPL 0.759 €/lt Prezzi aggiornati al 18-03-2023
Raggiungimi