Casilina News
Cronaca

Personale del 118 preso di mira nel campo rom del campo Lombroso: lancio di sassi

Terribile incidente ad Alatri: auto si ribalta e finisce fuori strada, grave il conducente

Episodio choc in via Cesare Lombroso, nel campo rom. Alcuni sanitari del 118 sono stati presi d’assalto con violente sassaiole.

Sassi contro il personale 118: rivolta nel campo rom

Il campo rom è quello adiacente alla struttura sanitaria del Santa Maria della Pietà, zona Monte Mario. Nei giorni di festa alcuni sanitari dell’Ares 118 sono stati presi d’assalto da alcune persone rom appartenenti al campo di via Cesare Lombroso.

Lancio di sassi, furti e rappresaglie contro persone che, a detta del Segretario Aziendale Saluini, stavano svolgendo il loro lavoro.

LEGGI ANCHE – Lutto nel mondo della Tv: è morto l’attore Paolo Calissano. Trovato senza vita nella sua casa di Monte Mario

Il Consigliere Regionale membro della Commissione Sanità Daniele Giannini, invece, ha sottolineato come già in passato in quella zona c’era stato un episodio simile dove la squadra di calcio del Monte Mario ha dovuto abbandonare il campo da gioco per problemi con alcune persone di quel campo.

Scrivi un Commento

cinque × 1 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy