Casilina News
Cronaca

Ardeatino. Entrano in un’abitazione e forzano una cassaforte, prelevando gioielli e mille euro in contanti: i ladri sono due giovanissimi

Ardeatino. Entrano in un'abitazione e forzano una cassaforte, prelevando gioielli e mille euro in contanti: i ladri sono due giovanissimi

Si comunica, nel rispetto dei diritti degli indagati (da ritenersi presunti innocenti in considerazione dell’attuale fase del procedimento – indagini preliminari – fino a un definitivo accertamento di colpevolezza con sentenza irrevocabile) e al fine di garantire il diritto di cronaca costituzionalmente garantito che, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma hanno arrestato due minorenni, un 17enne e un 16enne romani, con l’accusa di furto in abitazione.

La vicenda

La sera del 23 dicembre, a seguito di una segnalazione giunta al 112, i Carabinieri sono intervenuti in via Nesazio dove hanno sorpreso i due giovani a bordo di una autovettura che tentavano di nascondersi al fine di eludere il controllo. Fermati e perquisiti, i minorenni sono stati trovati in possesso di gioielli in oro e 1.000 euro in contanti risultati rubati qualche istante prima da una abitazione poco distante.

I Carabinieri hanno accertato che i due dopo essere entrati in casa hanno forzato una cassaforte portando via contanti e preziosi, poi recuperati e riconsegnati alla proprietaria.

LEGGI ANCHE  – Ardeatino. Accoltella e uccide il suo coinquilino durante una lite per futili motivi

Gli arrestati sono stati condotti presso la struttura carceraria minorile in via Virginia Agnelli, come disposto dall’Autorità Giudiziaria competente.

Scrivi un Commento

17 − 12 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy