Casilina News
Cronaca

Ceprano, pusher del luogo si nasconde una dose di cocaina in bocca sperando di farla franca dai Carabinieri

Montecompatri, nei guai giovane pusher: grazia alla purezza della droga che vendeva, avrebbe guadagnato 18mila euro

La scorsa notte a Ceprano, i militari della locale Stazione nel corso di servizio per il controllo del territorio teso al contrasto di reati predatori ed in materia di stupefacenti, hanno proceduto ai seguenti risultati

Controlli in Ciociaria: il report

I Carabinieri hanno tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, un 57enne del luogo incensurato. In particolare, il predetto che si aggirava per le vie di quel centro a bordo della propria autovettura, è stato fermato dai militari operanti e nel corso del controllo è stato trovato in possesso di una dose di cocaina, già confezionata, che lo stesso nel frattempo aveva messo in bocca al fine di nasconderla ai Carabinieri.

La successiva perquisizione domiciliare ha consentito il ritrovamento di circa 27 grammi di analoga sostanza stupefacente pronta per essere confezionata in dosi, nonché un bilancino di precisione e altro materiale utilizzato per il confezionamento dello stupefacente.

Ceprano, brutto incidente in via Colle Frattuccio: sarà sottoposto ad un delicato intervento il ragazzo rimasto coinvolto

Espletate le formalità di rito sia lo stupefacente che il materiale ritrovato è stato sottoposto a sequestro mentre l’arrestato, su disposizione della competente A.G., è stato posto agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida;

–    eseguire n.8 perquisizioni personali e veicolari;

–    identificare n.50 persone;

–    controllare n.35 autoveicoli.

Scrivi un Commento

9 − 9 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy