Casilina News
Cronaca

Anagni, viene fermato ad un controllo e poi offende i militari su Facebook: denunciato

Diffamazione su Facebook: è sufficiente offendere anche senza fare nomi per commettere reato

Nella mattinata odierna ad Anagni, i militari della locale Stazione, al termine di accertamenti hanno denunciato in stato di libertà per diffamazione aggravata, un 42enne del luogo già censito per reati contro la persona.

Ecco cosa è successo

La denuncia è scaturita a seguito della pubblicazione da parte del predetto sul suo profilo “facebook” di un post di biasimo ed offensivo nei confronti di due militari della Stazione Carabinieri di Anagni relativo ad un controllo, certamente non gradito dall’anagnino, effettuato dai due militari operanti.

LEGGI ANCHE – Anagni, continue vessazioni: 39enne non potrà più avvicinarsi alla casa familiare, né ai luoghi frequentati dalla sua vittima

Scrivi un Commento

venti − 8 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy