Casilina News
Basket

Under 13/14. Virtus Ariccia. Coach Mancini alla vigilia del match con Viterbo

Le due Virtus Velletri e Ariccia son due realtà che lavorano in sinergia, condividendo elementi dello staff come i tecnici Massimiliano Ricca e coach Marco Mancini.

L’under 14

Nella gara d’esordio, in attesa di recuperare il turno con il S. Nilo Basket, non ancora riprogrammata, l’under 14 della Virtus Ariccia allenata da Mancini perde sul parquet dell’A.S.D. Sport Olimpia, in quel di Valmontone: 58-47 il finale. ”Con Valmontone sapevamo che sarebbe stata una partita difficile. Conoscevamo in parte i ragazzi: con loro abbiamo disputato un torneo under 13 nella città casilina, ad inizio anno. Alcuni 2009 sia nella nostra società che in quella biancorossa, giocano anche con l’under 14.” Queste le parole del tecnico gialloblu che continua: ”Siamo contenti perché nella seconda e nella terza frazione del match, abbiam vinto, registrando un parziale con punteggio più alto, giocando bene: riscattandoci di un primo quarto disputato a fatica. Contenti della reazione dei ragazzi e convinti che il percorso di crescita per l’under 13 e l’under 14 va insieme. Sarà tosto, ma sin da subito abbiamo avuto ottime risposte da parte loro.”

Il prossimo turno

Nel prossimo turno la Virtus Ariccia ospiterà sul proprio parquet dell’Istituto James Joyce, in Via del Bosco antico-Ariccia, l’APDB Roma, reduce dalla sconfitta lontano da casa con il Basket San Cesareo. Due formazioni ancora a quota zero punti in classifica, ma che puntano a far crescere i giovani cestisti, al di là dei risultati. ”Noi puntiamo a far crescere i ragazzi. Con l’APDB vogliamo ripartire subito dalla sconfitta. Nel frattempo gli atleti non son fermi, ma alcuni disputano anche il campionato under 13 e quindi son pronti, superando l’emozione delle prime partite.” Come dichiarato da coach Mancini. Palla a due fissata Mercoledì 22 Dicembre alle ore 18.30. Una gara valida per la terza giornata del campionato under 14 maschile, girone C.

L’under 13 e l’esordio casalingo

Esordio casalingo per l’under 13 Gold virtussina, che domani, Mercoledì 15 dicembre ospiterà la formazione Blu Star Viterbo. Appuntamento alle ore 18.30 in quel di Ariccia. ”I ragazzi hanno già rotto il ghiaccio: son contenti e molto entusiasti per l’inizio del campionato. Nei confronti dei 2009 riponiamo grande fiducia e stima: giocano insieme da un paio di anni e sono partecipi nella società, venendo sempre a vedere la partite. Su questo gruppo vogliamo lavorare per essere competitivi: non vincere le partite, ma creare un percorso dove la crescita a livello fisico, tecnico e la mentalità sono al centro del percorso.” Queste le dichiarazioni del tecnico gialloblu alla vigilia del match.

New season

Sulla new season, coach Mancini asserisce: ”L’obiettivo centrale è la crescita dei ragazzi. Disputiamo l’under 13 Gold, mentre l’under 14 facciamo la Silver, perché i ragazzi sono sottoetà: quindi l’obiettivo è confrontarsi con un campionato competitivo, ma non impossibile. Per non alzare troppo l’asticella e avere poi risultati opposti. Non guardiamo le altre squadre, più che altro perché l’importante è che i ragazzi giochino, per crescere.” E aggiunge: ”Dovevamo partecipare anche al Torneo di Fano riservato alla categoria under 13, ma rinviato a data da destinarsi per motivi di sicurezza. Vogliamo far fare ai ragazzi esperienze fuori: oltre all’allenamento, è importante giocare e confrontarsi con più realtà possibili.”

Scrivi un Commento

11 − tre =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy