Casilina News
Cronaca

Ciampino, chiesta la chiusura di minimarket e sequestrata droga ad alcuni giovani alla guida

Ciampino, chiesta la chiusura di minimarket e sequestrata droga ad alcuni giovani alla guida

Nell’ambito delle attività progettuali “Ciampino Sicura”, il nostro Comando di Polizia Locale ha messo in atto una serie di controlli di polizia amministrativi e quelli relativi al contrasto alla guida in stato di alterazione psicofisica da alcol e stupefacenti che, durante il trascorso fine settimana, hanno portato alla richiesta di un provvedimento di chiusura per un minimarket del centro cittadino a cui è stata contestata la somministrazione di bevande alcoliche senza la prescritta autorizzazione ed in ambito polizia stradale al sequestro di sostanze illegalmente detenute da alcuni giovani alla guida di veicoli sottoposti a controllo.

Il controllo del piccolo esercizio commerciale del centro, già oggetto di specifica attività di verifica, è scattato quando i poliziotti municipali hanno accertato la somministrazione di bevande alcoliche direttamente sul suolo pubblico, senza alcuna autorizzazione. L’attività di controllo è proseguita con un esame specifico della tracciabilità, dell’etichettatura e della genuinità dei prodotti alimentari posti in vendita, a tutela dei consumatori, riscontrando anche in questi casi, delle importanti irregolarità. A seguito del controllo è stato accertato che buona parte della merce esposta proveniva addirittura dal precedente proprietario dello stesso locale a cui era già stata contestata la mancanza di tracciabilità dei prodotti posti in vendita.

Proseguendo l’attività iniziata nei giorni scorsi, inoltre, sono stati attivati specifici controlli in materia di Green Pass “ordinario” e “rafforzato” prevalentemente a riguardo degli utenti del trasporto pubblico locale e agli avventori degli esercizi di somministrazione di alimenti e bevande, il tutto in linea con quanto disposto dalla Prefettura e dalla Questura di Roma.

In materia di polizia stradale, le postazioni di controllo attivate, rispettivamente coordinate sul posto dal Comandante Roberto Antonelli e dal Vice Comandante Gianni Iorio, composte da diverse pattuglie e dalle due nuove unità cinofile “assunte” Daco Savana, hanno posto sotto sequestro sostanze stupefacenti per uso personale così come, a seguito di specifico controllo, proceduto al sequestro di un veicolo risultato privo della prescritta copertura assicurativa. Per il conducente, oltre al sequestro immediato del veicolo è scattata anche una sanzione amministrativa di oltre 800 euro.

Rilevanti anche i risultati ottenuti degli strumenti elettronici del Comando, i quali durante i tre giorni di intensa attività, hanno registrato oltre 95.000 transiti sull’intero territorio, rilevando un numero importante di infrazioni al Codice della Strada, poste a particolare tutela e sicurezza degli utenti della strada.

Le attività del Progetto “Ciampino Sicura” proseguiranno nelle prossime settimane, anche in riferimento all’approssimarsi delle festività natalizie, al fine di contrastare i comportamenti illeciti relativi alla guida sotto l’effetto delle sostanze stupefacenti e in stato d’ebbrezza, nonché in materia di polizia amministrativa a tutela dei consumatori.

Scrivi un Commento

due × 5 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy