Casilina News
Attualità

Salmonella spp in un lotto del Salame Zerbini: il lotto interessato

salmonella spp lotto salame zerbini

Rischio microbiologico per Salmonella spp. Questo il motivo che ha spinto il ministero della salute a diffondere un avviso di richiamo di un lotto di salame a marchio SALUMIFICIO ZERBINI GIOVANNI & FIGLI S.N.C.

L’avviso di richiamo del ministero della Salute per rischio microbiologico: il lotto interessato

Il prodotto interessato è venduto intero, in confezioni da circa 420gr, con il numero di lotto 261021 e scadenza 31/01/2022. Il salame richiamato è stato prodotto in provincia di Parma dal SALUMIFICIO ZERBINI GIOVANNI & FIGLI S.N.C. (CE IT 9/245L)  nello stabilimento di via San Martino , 46 a Ramiola. A scopo cautelativo e al fine di garantire la sicurezza dei consumatori, Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, raccomanda di non consumare il salame con il numero di lotto segnalato e restituirlo al punto vendita dove è stato acquistato.

Si ricorda che l’autorità, in questo caso il ministero della Sanità, può anche stabilire la revoca del ritiro e del richiamo dei prodotti.