Casilina News
Attualità

Attenti in farmacia: integratore alimentare ritirato per ossido di etilene. I lotti da evitare

Nessun richiamo del medicinale antiepilettico: la rettifica

Attenti in farmacia, integratore alimentare ritirato per ossido di etilene. Richiamo alimentare volontario e precauzionale per ACUTIL DONNA compresse solitamente venduto in farmacia.

Ancora etilene

Prosegue la scia dei richiami per contaminazione da ossido di etilene, il pericolo pesticida bandito da tempo in Europa. L’allerta, questa volta, giunge direttamente dalla Società Angelini Pharma. Come infatti si apprende, questa volta scatta l’alt per un integratore piuttosto noto e diffuso nei confini nazionali. Si tratta di un integratore alimentare a base di citicolina e fosfoserina, ACUTIL DONNA compresse 20CPR, cod. 937023505.

L’integratore è indicato per stimolare le funzioni cognitive, ridurre la stanchezza ed affaticamento e favorire le funzioni cognitive e il benessere mentale della donna. Il motivo del ritiro è il seguente: “Presenza di ossido di etilene all’interno di un ingrediente del prodotto.”

I lotti interessati

Nello specifico il ritiro volontario riguarda i seguenti lotti del codice 403103: GT164 con scadenza 06/2022, 0002 con scadenza  06/2022, MT549 con scadenza 08/2022, 0003 con scadenza 06/2022, codice 403103 lotto VT238 con scadenza 01/2023, codice 404187 lotto 0001 con scadenza 01/2022,  codice 403103 lotto M10146 con scadenza 09/2023, codice 404192 lotto 0001 con scadenza 01/2022, codice 403103 lotto M10147 con scadenza 09/2023, codice 404192 lotto 0002 con scadenza 09/2022, codice 404194 lotto 0001con scadenza 01/2023, codice 404208 lotto 0001 con scadenza 09/2022, codice 404209 lotto 0001 con scadenza 02/2023,codice 404209 lotto 0002 con scadenza 02/2023, della ditta Società Angelini Pharma con sede a Roma in viale Amelia 70.

Listeria nella polpa di granceola: il Ministero della Salute segnala richiamo di un lotto, ecco quale

L’avvertenza nel documento è chiara: “Non consumare il prodotto e restituirlo al punto vendita”. Come detto, a scopo precauzionale, Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti” raccomanda di riconsegnare subito il prodotto se lo aveste acquistato in queste ore o giorni. Per eventuali informazioni o chiarimenti è possibile contattare il Servizio Clienti al numero telefonico 071 – 809809  o scrivere al R3@angelini.it.

Scrivi un Commento

1 × 2 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy