Casilina News
Attualità

Segni, via Traiana. Gli automobilisti continuano a lamentarsi della strada. Ecco la situazione attuale

Segni, via Traiana. Gli automobilisti continuano a lamentarsi della strada. Ecco la situazione attuale

Continuano le proteste dei cittadini di Segni in merito alla situazione dell’asfalto stradale di via Traiana. Spesso, le loro lamentele sono rivolte al Comune. Tuttavia è bene precisare che la situazione è di competenza della Città Metropolitana di Roma.

Così, mentre i cittadini sollecitano l’Amministrazione Comunale, quest’ultima fa altrettanto con l’ex Provincia. Leggiamo la situazione tramite le parole del Sindaco di Segni, Piero Cascioli, che ci aggiorna in merito:

Segni, via Traiana: la situazione aggiornata

Dopo l’ennesimo sollecito inviato per iscritto a Città Metropolitana di Roma Capitale, dopo la centesima telefonata fatta agli Uffici Tecnici del medesimo Ente, senza ricevere alcuna risposta concreta, se non temporeggiamenti e rinvii, tenendo conto delle condizioni ormai diventate insostenibili della via Traiana, ci troviamo costretti a ricorrere ad estremi rimedi a tutela dei cittadini che ogni giorno percorrono questa strada.

Con Ordinanza Sindacale contingibile ed urgente sarà disposto un intervento per mettere in sicurezza almeno le parti più ammalorate che mettono in serio pericolo il transito veicolare. Si tratta di un intervento su una strada provinciale che non è di competenza del Comune; ma di fronte all’inerzia di chi dovrebbe intervenire, essendo ormai esaurito il tempo delle attese, essendo esaurito anche il tempo della pazienza, non resta che intervenire con l’estremo strumento dell’Ordinanza Sindacale.

Segni, sorpreso con oltre 20 dosi di cocaina: arrestato 50enne

Pertanto, con procedura d’urgenza, tempo di affidare i lavori, saranno posti in essere, a carico del Comune, gli opportuni interventi per evitare ulteriori peggioramenti del manto stradale di Via Traiana.

Foto di repertorio

Scrivi un Commento

8 − 3 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy