Casilina News
Cronaca

Primavalle e Gianicolense: sequestrato oltre mezzo kg. di droga a due pusher e soldi

I Carabinieri della Compagnia Roma Trastevere, lo scorso pomeriggio, hanno arrestato due persone per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, sequestrando oltre mezzo chilo di droga e 640 euro ritenuti provento di attività illecite.

I fatti

In particolare, i Carabinieri della Stazione Roma Monteverde Nuovo hanno arrestato un cittadino del Bangladesh di 19 anni, senza occupazione e con precedenti, sorpreso a cedere dosi di hashish ad un giovane in via Giuseppe Ravizza, quartiere Gianicolense. I militari hanno sequestrato 5 dosi di “fumo” e 380 euro in contanti.

Poco dopo, i Carabinieri della Stazione Roma Montespaccato hanno notato un cittadino tunisino di 19 anni, già noto alle forze dell’ordine, che si aggirava con fare sospetto in via Pietro Bembo, zona Primavalle, e lo hanno fermato per un controllo.

Omicidio a Primavalle, la vittima è Adrian Pascu. In un’intervista a Tv 2000 raccontava: “Voglio fare il pizzaiolo”

Il giovane è stato trovato in possesso di 519 g di hashish suddivisi in 50 ovuli e 260 euro in contanti e quindi dichiarato in arresto. Entrambi gli arrestati sono stati sottoposti agli arresti domiciliari, in attesa del rito direttissimo.

Scrivi un Commento

tre × uno =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy