Casilina News
Cronaca

Anagni, in giro per il centro, ma era ricercata da tempo: arrestata

ferentino estorsione spaccio droga

Ieri, ad Anagni, il personale del locale Comando Stazione Carabinieri, in esecuzione dell’ordine di esecuzione per la carcerazione disposta dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Busto Arsizio (va), traeva in arresto una donna nigeriana (già gravata da vicende penali per reati in materia di stupefacenti).  Nello specifico, i militari a seguito di un controllo  della donna, fermata a piedi in una via del centro, appuravano che la stessa deve  scontare la pena residua di anni 2 e mesi 8 di reclusione (nonché al pagamento della multa di euro 12.000)  per le violazioni  in materia di stupefacenti, commessi   nelle città di Fermo e Milano  nel 2020.

LEGGI ANCHE – Cassino e Piedimonte San Germano, stretta sulle piazze di spaccio

Dopo le formalità di rito,  la donna veniva tradotta presso la sezione femminile della Casa Circondariale di Roma Rebibbia  così come disposto dalla competente A.G..

Scrivi un Commento

quattro × 5 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy